Redmi TV MAX 98″ è il nuovo smart TV del brand: 2.5 m basteranno?

Redmi TV MAX 98″ è il nuovo smart TV del brand: 2.5 m basteranno?
XiaomiToday.it XiaomiToday.it (Scienza e tecnologia)

Home » Notizie Redmi TV MAX 98″ è il nuovo smart TV del brand: 2.5 m basteranno?

Notizie Redmi TV MAX 98″ è il nuovo smart TV del brand: 2.5 m basteranno?

Questo nuovo mega televisore Redmi TV MAX da 98″, così come il predecessore da 70″ si presenta con un design davvero minimalista così come minime sono le sue cornici realizzate in alluminio.

Ne parlano anche altre fonti

Volete dare un'occhiata più da vicino al nuovo smartphone? Allora eccovi serviti con le prime immagini unboxing e Hands-on di Redmi K30 Pro. (GizChina.it )

Prezzi e disponibilità. I nuovi smartphone top di gamma presentati da Xiaomi saranno disponibili all’acquisto in Cina a partire dal prossimo 4 aprile secondo i seguenti prezzi: Il Redmi K30 Pro Zoom, dal canto suo, ha al posto del sensore macro un teleobiettivo da 8 megapixel con stabilizzazione ottica dell’immagine dotato di uno zoom ottico 3x che può arrivare fino a 30x con uno zoom ibrido. (Tecnoandroid)

A tal proposito, Lu Weibing ha deciso di elencare le principali tecnologie promosse dal brand durante l’ultimo anno. (XiaomiToday.it)

Questi i prezzi di lancio al cambio attuale:. – 390 euro per la versione K30 Pro 6GB + 128GB,. – 440 euro per la versione K30 Pro 8GB + 128GB,. – 480 euro per la versione K30 Pro 8GB + 256GB. Redmi K30: data di uscita e prezzo. (Libero Tecnologia)

Con Redmi K30 Pro e Redmi K30 Zoom Edition appena presentati, l’azienda cinese spera di continuare l’ottima fase di vendite che la divisione mobile sta incasellando da ormai diversi mesi a questa parte. (TuttoAndroid.net)

Al di là di questo dettaglio, sono in molti a sperare nell’arrivo del successore di Mi 9T (Redmi K20) che – proprio nella nostra recensione – abbiamo definito il “killer della fascia media” per l’ottima esperienza utente garantita a un prezzo concorrenziale. (Tom's Hardware Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti