WhatsApp, perché l'app per spiare i profili è pericolosa

WhatsApp, perché l'app per spiare i profili è pericolosa
Libero Tecnologia Libero Tecnologia (Scienza e tecnologia)

Whats Tracker, quindi, non serve a spiare qualcuno su WhatsApp ma al massimo a fare il contrario: a sapere se qualcuno ci sta spiando.

Cosa fa veramente Whats Tracker. A prescindere da come venga descritta, Whats Tracker ha uno scopo ben preciso: dirci chi ha visualizzato il nostro profilo.

Altre volte, invece, queste app vengono pubblicate sul Play Store come app per spiare i contatti WhatsApp e poi vengono modificate in app più generiche dopo che Google ha ammonito lo sviluppatore. (Libero Tecnologia)

Ne parlano anche altri giornali

Nel corso delle precedenti settimane, gli sviluppatori hanno anticipato alcune novità, tra cui la presenza della piattaforma WhatsApp Pay per i pagamenti via chat. Sono molti gli utenti della chat di messaggistica che si pongono questo quesito. (Tecnoandroid)

Novità aggiornamento WhatsApp Beta 2.20.200.10. Il vantaggio di WhatsApp Web è che basta semplicemente un browser, un PC e il proprio smartphone, per continuare a chattare con i propri amici e parenti proprio come se si stesse chattando tramite lo smartphone. (TuttoAndroid.net)

Come ben noto, è possibile disattivare le spunte blu o non rendere visibile la data e l’ora dell’ultimo accesso ma, una volta che si accede in chat, si risulta online. (Meteo Web)

WhatsApp: ufficiale il metodo per recuperare i messaggi eliminati

La maggior parte di questi messaggi – ovviamente si parla di fake news – non hanno alcun appoggio scientifico. Cliccando sul collegamento ipertestuale, infatti, gli utenti si espongono al tentativo di phishing messo in atto dai malintenzionati che hanno inviato i messaggi fasulli. (Tecnoandroid)

L’applicazione che garantisce maggiore affidabilità si chiama Unseen, e può essere utilizzata anche per Messenger Instagram e tanti altri social che vengono utilizzati ad oggi. Ma come detto ad oggi si può utilizzare solo per i possessori di apparecchio con tecnologia Android. (Leggilo.org)

Proprio gli update hanno reso WhatsApp sempre più interessante, anche quando si pensava che l’azienda si trovasse nel bel mezzo di un periodo di stasi. Una di quelle che però ha destato più stupore e chiaramente la possibilità di cancellare dei messaggi anche dopo averli inviati. (Tecnoandroid)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr