È stata la mano di Dio", Sorrentino al cineforum delle Arti di Gallarate

È stata la mano di Dio, Sorrentino al cineforum delle Arti di Gallarate
varesenews.it CULTURA E SPETTACOLO

Il film è ambientato negli anni Ottanta a Napoli, città natale del regista, e racconta la storia di un giovane di nome Fabio, noto come Fabietto (Filippo Scotti), che vive nel capoluogo partenopeo.

“E’ stata la mano di Dio”, il film pluripremiato al Festival di Venezia e candidato agli Oscar per il 2022, è il prossimo film del Cineforum al Cinema delle Arti, la regia è di Paolo Sorrentino con Toni Servillo, Filippo Scotti, Teresa Saponangelo (varesenews.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

OPINIONI: la recensione del film di Paolo Sorrentino. Al suo fianco Filippo Scotti, vincitore del premio Marcello Mastroianni a Venezia 78 per la sua interpretazione di Fabietto, alter ego del regista. (Il Giorno)

OPINIONI: la recensione del film di Paolo Sorrentino. Paolo Sorrentino: «È Stata la Mano di Dio? Marlon Joubert spiega così a Hot Corn la differenza di reazione dei due fratelli protagonisti di È stata la mano di Dio (qui la nostra recensione), film scritto e diretto da Paolo Sorrentino in sala dal 24 novembre e su Netflix dal 15 dicembre. (The Hot Corn Italy)

È stata la mano di Dio, la trama. È stata la mano di Dio è la storia di un giovane, Fabio, che si ritrova a vivere nella tormentata Napoli anni ’80. È stata la mano di Dio è il nuovo film di Paolo Sorrentino, una pellicola intima che racconta la storia del regista, tra gioie e dolori. (Il Pallone Gonfiato)

È stata la Mano di Dio, la recensione del film di Paolo Sorrentino

È stata la mano di Dio da oggi al cinema, quando esce in streaming su Netflix Esce al cinema dal 24 novembre È stata la mano di Dio, atteso film di Paolo Sorrentino che sarà disponibile in streaming dal 15 dicembre sulla piattaforma Netflix. (Cinema Fanpage)

Il trailer. Le recensioni, cosa ne pensa la critica. In generale la critica ha scritto recensioni più che positive, tanto che la media voto su Metacritic è di 75/100. (Quotidiano.net)

È stata la mano di Dio, tra sogno e realtà approfondimento È stata la mano di Dio, il trailer del film di Paolo Sorrentino Basta la sequenza iniziale con Enzo De Caro nei panni di San Gennaro che in Roll Royce carica la meravigliosa Luisa Ranieri per comprendere come "È Stata la mano di Dio" sia un film in cui realtà e fantasia danzano insieme come in un tango appassionato. (Sky Tg24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr