Al cinema Rosebud il film candidato agli Oscar “E' stata la mano di Dio”

Al cinema Rosebud il film candidato agli Oscar “E' stata la mano di Dio”
Reggionline CULTURA E SPETTACOLO

I biglietti per le proiezioni potranno essere acquistati online dal sito del cinema o alla biglietteria neli orari di apertura, non si prendono prenotazioni, obbligatorio il Green Pass.

– Da questa sera alle 21 e fino all’8 dicembre, al cinema Rosebud sarà possibile vedere il film di Paolo Sorrentino “È stata la mano di Dio”, che rappresenterà l’Italia agli Oscar nella selezione per il miglior film internazionale. (Reggionline)

Ne parlano anche altri giornali

Dove vedere in streaming gratis e al cinema È stata la mano di Dio, film prodotto da Netflix? È stata la mano di Dio, la trama. È stata la mano di Dio è la storia di un giovane, Fabio, che si ritrova a vivere nella tormentata Napoli anni ’80. (Il Pallone Gonfiato)

'È stata la mano di Dio' sarà pubblicato in streaming su Netflix il 15 dicembre 2021, ma chi volesse vederlo su grande schermo può contare sull'uscita nelle sale cinematografiche: il film di Paolo Sorrentino è infatti al cinema da mercoledì 24 novembre. (Quotidiano.net)

Marlon Joubert spiega così a Hot Corn la differenza di reazione dei due fratelli protagonisti di È stata la mano di Dio (qui la nostra recensione), film scritto e diretto da Paolo Sorrentino in sala dal 24 novembre e su Netflix dal 15 dicembre. (The Hot Corn Italy)

È stata la mano di Dio", Sorrentino al cineforum delle Arti di Gallarate

Leone d'argento - Gran premio della giuria Venezia, la pellicola è stata scelta per rappresentare l'Italia agli Oscar 2022 Condividi. (Sky Tg24)

OPINIONI: la recensione del film di Paolo Sorrentino. Al suo fianco Filippo Scotti, vincitore del premio Marcello Mastroianni a Venezia 78 per la sua interpretazione di Fabietto, alter ego del regista. (Il Giorno)

“E’ stata la mano di Dio”, il film pluripremiato al Festival di Venezia e candidato agli Oscar per il 2022, è il prossimo film del Cineforum al Cinema delle Arti, la regia è di Paolo Sorrentino con Toni Servillo, Filippo Scotti, Teresa Saponangelo. (varesenews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr