Un altro stop per Ospina: infortunio per il portiere del Napoli

Un altro stop per Ospina: infortunio per il portiere del Napoli
Minuti Di Recupero SPORT

Aggiornamenti infortunio Ospina: il portiere colombiano è uscito a metà della sfida di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina.

Spalletti dovrà quindi affidarsi a Meret come portiere titolare della sua squadra, almeno per quanto riguarda la partita di lunedì sera contro il Bologna al Dall’Ara.

Non c’è pace per David Ospina: ennesimo infortunio per il portiere colombiano del Napoli, rimediato nel corso del primo tempo di Napoli-Fiorentina degli ottavi di finale di Coppa Italia, giovedì sera. (Minuti Di Recupero)

Su altre testate

: Luciano Spalletti. FIORENTINA (4-3-3) - Dragowski, Venuti, Milenkovic, Nastasic (91' Igor), Biraghi, Castrovilli (89' Bonaventura), Torreira, Duncan (45' + 4 Terracciano), Gonzalez (89' Ikonè), Vlahovic (73' Piatek), Saponara (46' Maleh). (TUTTO mercato WEB)

Esce per infortunio a fine primo tempo (1' s.t. : commette una grossa ingenuità quando affonda il tackle al limite dell'area da cui nasce il gol vittoria della Fiorentina. (Calciomercato.com)

Mertens 6,5 – Partita non sempre brillante, a volte un po’ imballata dalla fisicità degli avversari. Petagna 6,5 – Una partita insufficiente ribaltata dal guizzo finale con cui prolunga la partita ai supplementari. (AreaNapoli.it)

Napoli-Fiorentina 2-2 (2-5 dts), il tabellino della gara

Al 95′, ultimo minuto utile, caos difensivo della Fiorentina: Petagna liberissimo davanti alla porta non sbaglia Ai supplementari partenopei in 9 contro 10. La Fiorentina batte il Napoli al Maradona per 5-2 dopo i tempi supplementari di un match rocambolesco, con tre espulsioni, e raggiunge l’Atalanta nei quarti di finale della Coppa Italia. (LaPresse)

Il Napoli perde la testa e rimane in 9 per le espulsioni di Lozano e Ruiz, ma Petagna porta il match ai supplementari al 5′ di recupero I partenopei arrivano alla sfida dopo il successo in campionato per 1-0 contro la Sampdoria, con realizzazione decisiva di Petagna. (Superscudetto)

Ad aprire le marcature ci pensa Vlahovic ma la gioia del gol dura poco perchè dopo soli tre minuti è Mertens a rimettere in pari il match. Una gara incredibile quella tra Napoli e Fiorentina allo stadio Maradona. (La Lazio Siamo Noi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr