Dante, l'omaggio di Ravenna al Sommo poeta. Poi Firenze e Verona

Dante, l'omaggio di Ravenna al Sommo poeta. Poi Firenze e Verona
Rai News CULTURA E SPETTACOLO

Con la lettura di alcuni cantici della Divina Commedia sono partite le numerose iniziative previste.

Tra il 1318 e il 1320 si trasferisce a Ravenna, città in cui è sepolto.E la città romagnola gli rende omaggio nelle giornate delle celebrazioni conclusive per i 700 anni dalla morte.

A Madrid la lettura ininterrotta dell'intera Divina Commedia al Circolo delle Belle Arti.

In Francia la prestigiosa collana della Pléiade della casa editrice francese Gallimard pubblica, il 30 settembre, una nuova traduzione della "Divina Commedia"

Stasera "Concerto per Dante" Dante, l'omaggio di Ravenna al Sommo poeta. (Rai News)

La notizia riportata su altri giornali

Oggi, a settecento anni esatti dalla scomparsa, da Firenze a Verona, si moltiplicano le iniziative per omaggiare il padre nobile della lingua e della cultura italiana. La mostra sul Sommo Poeta, in un anno ricco di celebrazioni come il Dantedì del marzo scorso, sarà aperta al pubblico da sabato 18 settembre per un mese fino al 24 ottobre (Il Notiziario)

L’ingresso è libero e gratuito ma occorre la prenotazione, al fine garantire il pieno rispetto delle norme anti-contagio E lo farà in maniera trasversale, tracciando un percorso che dalla musica dell’illustre concittadino Vincenzo Galilei porterà all’astronomia di Galileo seguendo il filo rosso dell’Inferno dantesco. (IlCuoioInDiretta)

Successivamente (1274) incontrò per la prima volta la sua Beatrice (Bice de Falco Portinari) che canterà e celebrerà nella Vita Nuova come donna angelicata degli stilnovisti ma che sarà anche personaggio chiave della Divina Commedia, soprattutto nella entrata del Paradiso. (Montalto Uffugo Online)

ELEZIONI A RAVENNA –19 / Diario elettorale del 13 settembre: Dante e l'etica pubblica. Un Sindaco che è dove deve essere, 8 aspiranti che sono nel posto sbagliato

Lunedì 13 settembre le scuole della provincia di Ravenna sono state protagoniste delle celebrazioni del settecentesimo anniversario della morte di Dante. Davanti alla tomba del Poeta le autorità delle istituzioni coinvolte hanno aperto e chiuso la manifestazione con la lettura del primo canto dell’Inferno. (ravennanotizie.it)

Da giugno 2021 Franco Palmieri - regista educatore e drammaturgo - ha accompagnato ciascun cantore attraverso incontri online di formazione alla lettura, comprensione e interpretazione del testo in vista della performance. (LA NAZIONE)

Hanno provveduto alla consegna Alvaro Ancisi, candidato sindaco della Lista, Gianfranco Spadoni, capolista, e Maurizio Marendon, responsabile tecnico della campagna elettorale. (ravennanotizie.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr