Dalla metà di maggio il green pass per gli spostamenti: "Prenotate le vacanza in Italia"

Dalla metà di maggio il green pass per gli spostamenti: Prenotate le vacanza in Italia
varesenews.it INTERNO

Ma per anticipare i tempi il Governo ha introdotto un pass verde nazionale che entrerà in vigore dalla seconda metà di maggio».

«Tutto il mondo desidera venire per turismo in Italia e noi siamo pronti ad accogliere».

In Lazio è stato reso disponibile un pass vaccinale che certifica l’avvenuta vaccinazione che si può scaricare dal sito della Regione

Dalla seconda metà di giugno il certificato verde che permette gli spostamenti sarà operativo all’interno dell’Unione Europea e permetterà di muoversi senza quarantena a patto di essere vaccinati, guariti o negativi al tampone. (varesenews.it)

Su altre testate

Green Pass Ue e pass verde: quando arrivano. A scandire le date chiave per il Green pass europeo e il pass verde è stato il premier Mario Draghi durante la conferenza sull'esito della riunione ministeriale del G20 Turismo: "Noi dobbiamo offrire regole chiare e semplici per garantire che i turisti possano venire da noi in sicurezza. (AgrigentoNotizie)

Le regole sono le stesse previste dal Decreto Riaperture per potersi muovere tra regioni in fascia rossa o arancione: essere vaccinati o essere guariti dal coronavirus oppure essersi sottoposti a un tampone con esito negativo nelle 48 ore precedenti al viaggio (Sky Tg24 )

A partire dalla seconda metà di giugno il certificato verde sarà pienamente operativo all’interno dell’Unione europea. “Non aspettiamo la seconda metà di giugno per avere il pass europeo, ma già dalla seconda metà di maggio i turisti potranno avere quello italiano“. (IMPERIAPOST)

Turismo, Draghi: “Da metà maggio green pass nazionale per muoversi tra regioni

“la pandemia ci ha costretto a chiudere, ma siamo pronti a ridare il benvenuto al mondo” dice il presidente del Consiglio Mario Draghi annunciando che si potrà tornare a viaggiare in tutto il paese con un ‘pass verde nazionale’ simile a quello introdotto con l’ultimo decreto legge, che consente lo spostamento anche nelle regioni arancioni o rosse, in attesa che entri in vigore il green pass europeo previsto per la metà di giugno. (Imola Oggi)

È arrivato il momento di prenotare le vostre vacanze. Il percorso delle progressive riaperture, dunque, compie un ulteriore passo per dare impulso alla ripresa economica post-Covid del Paese che passa in buona parte attraverso il settore turistico, uno di quelli più duramente colpiti dagli effetti della pandemia. (Luino Notizie)

“A partire dalla seconda metà di giugno sarà pronto il Green pass europeo. Quindi non aspettiamo la seconda metà di giugno per avere quello europeo, già dalla seconda metà di maggio i turisti potranno avere quello italiano“. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr