Di nuovo tutti in strada per il Giro: la Goitese saluta gli Under 23

Di nuovo tutti in strada per il Giro: la Goitese saluta gli Under 23
La Gazzetta di Mantova SPORT

Nel mezzo tanto Mantovano, con la corsa che passerà da Castel d’Ario, poi Castelbelforte, Canedole, Roverbella, Goito, Guidizzolo e Castiglione.

La cronotabella prevede il passaggio per Roverbella intorno alle 12.50.

Per quanto riguarda Canedole chiusa la strada principale che collega la frazione a Roverbella, con addetti sulle varie intersezioni laterali

È infatti arrivato il giorno della sesta tappa del Giro d’Italia Under 23, una delle corse a tappe principali del panorama giovanile internazionale. (La Gazzetta di Mantova)

Ne parlano anche altre fonti

I divieti. Anticipate di un giorno, dunque, anche le consuete disposizioni legate alla presenza dei banchi e delle bancarelle del mercato in centro. (SondrioToday)

Il talento del ragazzo è innegabile, altrimenti il Team DSM non sarebbe venuto nelle Marche per metterlo sotto contratto. Da quest’anno Gianmarco Garofoli fa parte della cantera del Team DSM, col quale è impegnato in questi giorni al Giro d’Italia U23 2021. (TUTTOBICIWEB.it)

Vengono quindi ristabilite le gerarchie in casa Colpack Ballan dopo che, con la gigantesca prova a cronometro di domenica, il massese Filippo Baroncini aveva sopravanzato il compagno di squadra e sfiorato la maglia rosa per un solo secondo (finita sulle spalle del britannico Turner). (Corriere Romagna)

GIANMARCO GAROFOLI, IL GIRO U23 PER STUPIRE IL TEAM DSM

Le stesse vie saranno chiuse alla circolazione un’ora prima del passaggio della carovana e fino all’ultimo atleta Nel pomeriggio di martedì 8 giugno la sesta tappa del Giro d’Italia under 23, la più lunga del tour, attraverserà la provincia di Bergamo con traguardo a San Pellegrino Terme. (Corriere Bergamo - Corriere della Sera)

Una frazione di montagna che presenta oltre tremila metri di dislivello con l'arrivo in salita a Campo Moro, sul territorio comunale di Lanzada. Giovedì, invece, la partenza dell'ottava tappa sarà da Aprica, con arrivo ad Andalo, in Trentino, dopo che i corridori avranno affrontato il Tonale. (Prima la Valtellina)

Sono soddisfatto della mia crono, ma non ancora del mio Giro d'Italia. E pensare che, originariamente, il Giro U23 il marchigiano non doveva neppure farlo e si è presentato al via di Cesenatico con pochissimi giorni di gara sulle gambe (TUTTOBICIWEB.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr