Libri per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

Libri per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne
Il Libraio INTERNO

Il 25 novembre ricorre la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, che oltre a manifestarsi in forma fisica può anche assumerne altre, come quella verbale, psicologica o economica.

La violenza di genere però, oltre a prendere la forma di violenza fisica, può anche assumerne altre, come quella verbale, psicologica o economica.

Come le donne stanno tracciando la strada verso il futuro (Longanesi) è un saggio che delinea la problematica situazione in cui le donne vivono in Italia e nel mondo. (Il Libraio)

Se ne è parlato anche su altri media

Il presidente Mancuso auspica che “Contro questo fenomeno aberrante, sia per diffusione che per la drammaticità degli eventi, le Istituzioni – ad ogni livello – agiscano con responsabilità, rigore e tempestività. (Stretto web)

L’incontro, che sarà moderato dalla giornalista Laura Perina, è promosso dalla seconda circoscrizione. Eventi, spettacoli e incontri si sono focalizzati sull'importante tema scandito quest'anno dallo slogan "Esci dalla violenza, chiama!". (Verona Sera)

Sarà inaugurato oggi nel quartiere Scampia di Napoli, lo sportello di ascolto antiviolenza e antidiscriminazione «Rinascita», iniziativa organizzata in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, che si celebra il prossimo 25 novembre. (Il Mattino)

Le panchine rosse nelle sedi IED: “Diciamo no alla violenza. Rompiamo il silenzio”

I diritti delle donne come responsabilità di tutti” presso l’Istituto Comprensivo Martellotta di Taranto, diretto dal Dirigente Scolastico Giovanni Tartaglia. De Marco” di Pulsano si terrà la proiezione dello spettacolo “Ti amo da morirNe” per dire basta alla violenza sulle donne e sui loro figli, con l’autrice Filomena Vasellino. (Tarantini Time)

Il Direttore Generale ISS Sergio Rabini fa sue le considerazioni dell'OMS: la violenza contro le donne è un grave problema di salute pubblica. Un ricco calendario e la consapevolezza di quanto sia importante il ruolo della scuola nella prevenzione della violenza di genere (San Marino Rtv)

Una iniziativa del Gruppo IED che coinvolge tutte le sedi italiane. IED ha avviato già da tempo un percorso di impegno per la tutela di genere e contro ogni forma di violenza (Sardegna Reporter)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr