La Fiorentina sogna in grande: incontro con Sarri, i dettagli dell'offerta. E la Juve risparmia

La Fiorentina sogna in grande: incontro con Sarri, i dettagli dell'offerta. E la Juve risparmia
Calciomercato.com SPORT

Il nome di Sarri è di quelli che fanno scaldare l’animo dei tifosi, e poco importa se l’ultima apparizione in panchina è stata con la Juventus.Da risolvere, eventualmente, c'è il contratto con la Juve: il tecnico è legato alla formazione bianconera con un contratto fino al 2022 da 6 milioni netti.La Fiorentina, però, dovrà anche gestire al meglio la figura di Cesare Prandelli.

Il patron italo americano, dopo un continuo valzer sulla panchina viola, che ha visto già 3 inquilini in meno di due stagioni, sogna un grande nome, un allenatore capace di riportare in Europa la Fiorentina, e secondo quanto appreso da Calciomercato. (Calciomercato.com)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Certo è che la Fiorentina deve ancora salvarsi e Prandelli deve portare a termine il lavoro. tmw radio Tenerani: "Fiorentina, per convincere Sarri serve un piano triennale". vedi letture. A parlare delle mosse in casa viola a TMW Radio, durante Maracanà, è intervenuto il giornalista Mario Tenerani: "La Fiorentina negli ultimi 3 anni ha lottato sempre per non retrocedere. (TUTTO mercato WEB)

Come vedrebbe un eventuale arrivo di Sarri sulla panchina viola? Fossi la Fiorentina firmerei stanotte". (Firenze Viola)

Lo è già stato a Novembre, quando poi è arrivato Prandelli; adesso lo è a maggior ragione dato che i gigliati dovranno rifondare. Il giornalista Enzo Bucchioni ha parlato così a Radio Bruno Toscana: “Io credo che Sarri sia uno degli allenatori nel mirino della Fiorentina (fiorentinanews.com)

Incontro segreto Sarri-Fiorentina, la Juve ci spera: ecco quanto può risparmiare e la verità sulla penale

Un contatto tra le parti in realtà c’è stato ma risale al post Iachini, prima che la società scegliesse Prandelli. Così come gli accostamenti recenti legati ad un suo ritorno al Napoli per l’immediato o per la prossima stagione. (AreaNapoli.it)

La Fiorentina offre ovviamente di meno, ma comunque un accordo importante: 4 milioni a stagione per tre anni e grande voce in capitolo in tema di mercato. Se l'arrivo di Sarri a Firenze dovesse concretizzarsi, quindi, la Juve avrebbe un risparmio di circa 7 milioni di euro. (Tutto Juve)

Come riporta Calciomercato.com la società viola si è incontrata in gran segreto con Maurizio Sarri, considerato il numero uno in caso di separazione da Prandelli. La Juve osserva la situazione da diretta interessata, sperando di vedere l'ex Sarri sulla panchina viola per risparmiare quei 7 milioni (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr