Nuovo regolamento per la polizia locale: obbligo di saluto e niente piercing visibili

Nuovo regolamento per la polizia locale: obbligo di saluto e niente piercing visibili
GenovaToday INTERNO

«È fatto divieto di portare ogni altro distintivo o apportare qualunque modifica all'uniforme o al grado se non preventivamente autorizzato dal Comando

Quando è in uniforme, l'appartenente al Corpo, deve avere particolare cura dell'aspetto esteriore della propria persona.

Deve sempre salutare la persona che lo interpella o a cui si rivolge e rivolgersi a lui in corretta lingua italiana.

È fatto divieto di fumare o bere bevande alcoliche durante i servizi nonché nei luoghi di lavoro, compresi i veicoli di servizio. (GenovaToday)

Ne parlano anche altre fonti

L’avviso e la procedura per la domanda online si trovano nella sezione Bacheca del sito web del Comune di Scandicci La domanda di partecipazione deve essere presentata entro lunedì 5 luglio 2021. (FirenzeToday)

Grazie all’impegno e alla professionalità della Polizia Locale, che opera quotidianamente sul territorio carnico al servizio del cittadino, a tutela della civile convivenza e a contrasto degli abusi e dell’illegalità, la vicenda ha potuto concludersi positivamente. (Nordest24.it)

L'Ugl, ha infatti organizzato un corso di preparazione al concorso. (AnconaToday)

Dalle body-cam al divieto di piercing, ecco il regolamento di polizia locale: non veniva aggiornato dal 1956

Intanto è stata predisposta la sanificazione dei locali ed il tampone per tutti i vigili ed il personale della protezione civile operante nella struttura L’assise era fissata per domani mercoledì 09 giugno alle 18.30 in presenza, presso la sede della protezione civile. (Frosinone Web)

È il commissario Paolo Molinario a dirigere il comando di polizia municipale di Ivrea dopo che il comandante Alberto Pizzocaro, dallo scorso 17 maggio, è andato a dirigere la polizia di Venaria Reale. Il Comune, che per questo periodo intermedio ha scelto di valorizzare le figure interne al corpo di polizia municipale, potrebbe attingere dalla mobilità esterna o indire un concorso pubblico ad hoc (La Sentinella del Canavese)

Il decoro è una prerogativa già stabilita per legge per tutti i dipendenti pubblici, perché specificare questi aspetti soggettivi? Le modifiche veicolano una nuova concezione di polizia locale con tutte le funzioni aggiornate e l’organizzazione operativa. (Genova24.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr