Bologna-Inter, Sconcerti: la squadra di Conte ormai si gestisce. Juventus, c’è poco da salvare

Bologna-Inter, Sconcerti: la squadra di Conte ormai si gestisce. Juventus, c’è poco da salvare
Corriere della Sera SPORT

Sembra emerso da una rovina eterna, quando anche cade normalmente sembra un sollievo.

Mi sembrano stanchi Barella e Hakimi, hanno meno pensiero, viene quindi a mancare gran parte della creatività in appoggio a Lukaku e Lautaro.

Quando tre giocatori decidono di violare le regole del Paese e direi a questo punto, soprattutto della squadra, vuol dire che il senso della società sta venendo meno

È anche il peso di avere Eriksen in copertura, il cui eccesso non è in questo momento compensato né da Barella, né dagli esterni. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri media

Dybala per me il meglio lo darebbe nel campionato spagnolo, perché il gioco di quel campionato si fonda sul dribbling, come l'argentino. Sarebbe un ottimo centravanti per il Milan, per la Roma, per il Napoli, in Italia non ha limiti" (CalcioNapoli24)

Nella giornata di ieri si sono disputate le partite valevoli per la giornata numero 29 del campionato italiano di Serie A. Mario Sconcerti ha commentato quanto è accaduto: "Juventus? Ci sono state tante leggerezze in questa stagione, non ultima la festa con alcuni giocatori". (AreaNapoli.it)

Abbiamo allora De Ligt con 15 presenze, Chiellini con 9, Danilo 26, Demiral 10, Bonucci 19, Alex Sandro 10. La Juve ne ha segnati 10 meno dell’Inter, 12 meno dell’Atalanta. (Corriere della Sera)

Sconcerti: 'Juve, il senso della società sta venendo meno. Problemi ovunque'

Mario Sconcerti ha fatto il punto della situazione sulla Juventus nel suo articolo sul quotidiano Il Corriere della Sera. La squadra bianconera sta vivendo una stagione molto opaca: "La Juve è davanti a un crollo che era nell’aria ma che sta assumendo colori troppo intensi. (AreaNapoli.it)

Sconcerti è sicuro che la Juve della prossima stagione debba ripartite con un allenatore diverso rispetto a Pirlo. Sconcerti, nel suo editoriale per il Corriere della Sera, ha parlato del futuro di Pirlo e della Juve a partire dalla prossima stagione. (Juventus News 24)

Quando tre giocatori decidono di violare le regole del Paese e direi, a questo punto, soprattutto della squadra, vuol dire che il senso della società sta venendo meno. (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr