Lazzaretti, progetto Climax Change

Lazzaretti, progetto Climax Change
Sardegna Reporter SALUTE

Fra i risultati più significativi, si segnalano due azioni di partnership annuali che hanno aiutato l’ecomuseo dei Lazzaretti Veneziani a fare strategici passi in avanti.

Lazzaretti, progetto Climax Change. LAZZARETTI VENEZIANI: I MUSEI FRA SOSTENIBILITÀ E DIGITALE. Rosario Santanastasio (Presidente Nazionale Archeoclub d’Italia): “Lazzaretti Veneziani da visitare per la storia ma anche perché laboratori di cambiamenti climatici, con la grande opportunità di divertirsi facendo turismo all’aria aperta!”. (Sardegna Reporter)

La notizia riportata su altri media

"Oggi ho fatto una delle cose più difficili della mia vita - le parole di Petrucci riportate da 'La Gazzetta dello Sport' -. Ancora un episodio sfortunato, alla Dakar, per Danilo Petrucci. (Sportal)

A trionfare è stato il britannico Sam Sunderland in 38 ore, 47 minuti e 30 secondi; sul podio anche il cileno Pablo Quintanilla e l’austriaco Matthias Walkner E lo ha fatto raggiungendo lo scopo principale della sua prima partecipazione in Arabia Saudita: concludere la gara divertendosi. (umbriaON)

Ne abbiamo parlato con uno di questi grandi, un pilota che ha vinto quattro edizioni in moto del Rally Raid più famoso del mondo, Edi Orioli. “Posso solamente fargli un grande complimento perché non avrei mai immaginato che già dalla prima tappa avesse le capacità di stare con i primi. (Motosprint.it)

Dakar 2022, Danilo Petrucci: "Ho preso un tronco, mi sono cappottato: spero di non essermi rotto la clavicola"

Danilo Petrucci, gli anni della gavetta. Il 6 gennaio, trionfando nella quinta tappa, è diventato il primo pilota, a vincere una tappa della Dakar e una gara della MotoGp (Today)

Danilo Petrucci chiude la sua prima Dakar e ritorna in Umbria. Gli infortuni di Danilo. Per Danilo Petrucci la Dakar si è rivelata un’autentica odissea: prima il test sierologico falsamente positivo, poi il guasto e lo smarrimento di telefonino e tutti i documenti, comprese la carta di credito e la patente. (Corse di Moto)

Danilo Petrucci ha faticato notevolmente nell’undicesima tappa della Dakar 2022 e ha chiuso al 17mo posto con un ritardo di 23’14” dall’argentino Kevin Benavides, capace di vincere questa frazione con soltanto quattro secondi di vantaggio sul britannico Sam Sunderland. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr