Lega più Forza Italia. A decidere sarà solo Berlusconi

La Verità INTERNO

L'ex premier vuole la fusione tra Lega e Fi, malgrado i mal di pancia dei colonnelli azzurri che tenteranno di convincerlo a un passo indietro. I moderati, comunque, sono padroni degli equilibri nazionali come non mai.Raccontano che il felpato Gianni Letta sia caduto dalla sedia dopo aver sentito il

(La Verità)

La notizia riportata su altre testate

“La sala infatti – spiega – non poteva contenere altre persone e, quindi, con grande senso di responsabilità ma con tanta amarezza, si è dovuto negare l’ingresso”. (Zoom24.it)

Al di là di quelli che si staccano, tra Lega e Forza Italia la maggioranza che rimane sarebbe comunque il primo partito in Italia Sicuramente la federazione diventerebbe il primo partito, probabilmente con Salvini leader". (Adnkronos)

Un confronto su tanto se non su tutto, con una sostanziale soddisfazione e condivisione per quanto fatto in questi tre mesi di governo". Così Matteo Salvini lasciando Palazzo Chigi, dopo un confronto che descrive "a 360 gradi". (LiberoQuotidiano.it)

Al suo arrivo il leader della Lega ha rilasciato dichiarazioni che sono attese, però, subito dopo la fine del colloquio. Colloquio con Draghi, Salvini: "Condivisione e soddisfazione per quanto fatto e quanto faremo". (La Nuova Venezia)

La federazione con Forza Italia. È uno dei temi politici del momento: la confederazione con Forza Italia. (Quotidiano del Sud)

Ma, a un passo da ottenerla, Matteo Salvini gli ha buttato un secchio di acqua gelata. Sono orgoglioso del lavoro svolto da Nino Spirlì e da tutte le nostre donne e i nostri uomini in Calabria. (Corriere della Calabria)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr