Precipita dal ponte con la bici elettrica a noleggio e muore a 39 anni

Precipita dal ponte con la bici elettrica a noleggio e muore a 39 anni
Corriere Delle Alpi ECONOMIA

Dopo avere lavorato in passato in diverse aziende del Feltrino, Bona si era concentrato sul settore delle transazioni finanziarie

C’è poi il fatto che su quel ponte manca un tratto di parapetto, circostanza che può avere avuto un peso determinante sull’esito fatale dell’incidente.

Dopo essersi salutati, ognuno è andato per la propria strada e pochi secondi dopo si è consumata la tragedia che non ha avuto testimoni. (Corriere Delle Alpi)

Ne parlano anche altri giornali

WATT ASSIST Pro è stato sviluppato secondo i più alti standard e rigorosamente testato in laboratori all’avanguardia. Hanno quindi puntato maggiormente a questo elemento e alla componente umana, realizzando mezzi con un peso minore e anche con meno assistenza elettrica. (Virgilio Motori)

Già, perché la batteria non si trova lì, ma è invece nascosta in bella vista. Dicevamo del peso, ed effettivamente i numeri sulla carta sono a favore di HPS: Domestique pesa solo 8,5 kg (DMove.it)

Molti settori produttivi e commerciali sono andati in crisi quando le fabbriche cinesi sono state costrette a fermarsi, e molti ricorderanno la carenza di bici nei negozi specializzati. La fabbrica sta nascendo vicino alla città di Timisoara, perché nella stessa città SMW stava già producendo per Decathlon, utilizzando uno stabilimento in affitto, sfornando fino a 3.500 bici al giorno. (DMove.it)

Cade da un muro dopo la discesa in e-bike, 19enne ferito

h 15:48 commenti. Dalla meccanica all'elettrico, il laboratorio I Bike costruirà anche bici a pedalata assistita. Per ora in catalogo ci sono una cinquantina di pezzi, ma nel nostro laboratorio ce ne sono pronti almeno duecento. (notiziediprato.it)

La vittima è Denis Bona, 39 anni, residente a poche centinaia di metri dal luogo dell’incidente, in via Salgarda Vecchia. I vigili del fuoco hanno illuminato l’area con luci fotoelettriche e sono scesi sul letto del torrente controllando l’uomo di 39 anni per i segni di vita. (HamelinProg)

I primi a prendersi cura del giovane sono stati gli uomini del servizio di soccorso ferroviario. Dopo aver percorso circa 80 metri è caduto dal muro di protezione che si affaccia sulla ferrovia, facendo un volo di diversi metri. (Ticinonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr