Perde il controllo della bici elettrica e precipita nel burrone: morto Denis Bona, 39enne di Feltre

Perde il controllo della bici elettrica e precipita nel burrone: morto Denis Bona, 39enne di Feltre
il Dolomiti ECONOMIA

La salma è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria mentre il mezzo è stato sottoposto a sequestro

Come confermato dai carabinieri di Feltre sopraggiunti sul posto la persona deceduta è Denis Bona, 39enne residente in zona, di cui si erano perse le tracce dallo scorso giovedì, 18 febbraio.

Secondo una prima ricostruzione la caduta da un’altezza di circa 7 metri sarebbe stata fatale provocando la morte in seguito alle lesioni riportate. (il Dolomiti)

Su altri giornali

Un contenitore di soli 3,4 kg comprensivo di motore da 250 W e batterie da 160 Wh ricaricabili in 3 ore e in grado di fornire energia per 50-70 km. Il “cuore” è il kit Zehus “all in one” che include tutte le componenti del sistema elettrico nell’involucro presente nel mozzo della ruota posteriore. (inSella)

L’ex ingegnere McLaren ha concentrato tutte le sue conoscenze ed esperienze maturate nella progettazione delle auto supersportive di lusso, in una e-bike da città. Veniamo alla batteria, questa è inserita all’interno del tubo del telaio, ha una capacità di 375 Wh e un’autonomia di 80 km. (La Repubblica)

L’ex ingegnere McLaren ha concentrato tutte le sue conoscenze ed esperienze maturate nella progettazione delle auto supersportive di lusso, in una e-bike da città. – La chiamano la McLaren dell’e-bike pieghevoli: GoCycle GXI è la foldable inglese più tecnologica sul mercato, progettata da Richard Thorpe. (Corriere Quotidiano)

Perde il controllo della bici elettrica e precipita per 7 metri nel burrone: muore ingegnere di 39 anni

Leggi su ilcorrieredellacitta. (Di domenica 21 febbraio 2021) L’aumento delledellein Europa non sembra arrestarsi e potrebbe addirittura superare la vendita delle auto. Gli esperti come il magazine di. (Zazoom Blog)

La vittima è Denis Bona, 39 anni, residente a poche centinaia di metri dal luogo dell’incidente, in via Salgarda Vecchia. Stava tornando sulla strada che da Arson porta a Salgarda, quando all’altezza del ponte ha perso il controllo della bici elettrica che aveva noleggiato ed è caduto nel letto del torrente Caorame, perdendo la vita. (HamelinProg)

Denis Bona, 39 anni (ne avrebbe compiuti 40 a luglio), era nato a Belluno ma viveva da sempre a Villabruna Per Denis Bona, 39 anni, di Feltre, figlio del segretario della Fiom, Stefano, sono state fatali le ferite riportate nell’impatto. (Il Gazzettino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr