La scuola non chiuderà per Covid. Bianchi: "Mai più interi istituti a casa". Domani s

La scuola non chiuderà per Covid. Bianchi: Mai più interi istituti a casa. Domani s
Gazzetta del Sud INTERNO

La scuola sarà l’ultima cosa che chiuderà nel Paese".

Vaccinazioni: dati incoraggianti. "Abbiamo seguito le indicazioni del Comitato tecnico scientifico che si è mosso sulla base del forte aumento delle vaccinazioni - spiega Bianchi - il personale scolastico che è entrato nel ciclo vaccinale è al 93%".

Bianchi spiega per per evitare l’aumento dei contagi con la riapertura delle scuola, "abbiamo fatto tutto il possibile per evitarli". (Gazzetta del Sud)

La notizia riportata su altri giornali

Tempo di lettura: 4 minuti. Roma – Eliminare le classi sovraffollate, inserire gli asili nido nell’Anagrafe, dare regole chiare su mascherine, dispositivi di aerazione e quarantene e didattica a distanza: queste le richieste che Cittadinanzattiva avanza al governo e in particolare al ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi. (anteprima24.it)

Cittadinanzattiva, all’avvio domani dell’anno scolastico nella gran parte delle regioni, evidenzia come siano quasi 17.000 le classi con oltre 25 alunni, appartenenti nel 55% dei casi agli Istituti di II grado. (il Fatto Nisseno)

Bianchi: "Sarà l'ultima cosa che chiuderà. Tra i 16 e i 19 anni saliamo sopra il 70 (Rai News)

Bianchi: «A scuola in caso di contagio solo la classe andrà in DaD»

Le abilità di base, come la concentrazione e l’ascolto, vanno recuperate attraverso interventi educativi mirati:. • a livello cognitivo → testa;. • a livello emozionale → cuore;. • a livello attivo → piedi Insomma al centro dello sviluppo culturale c’è bisogno di una didattica della trasformazione. (Tecnica della Scuola)

“Care ragazze e cari ragazzi – scrive il Ministro – per molti di voi oggi è il primo giorno di scuola. Inizio scuola, Bianchi agli studenti: “Lavoriamo insieme sulla nuova scuola, quella che costruiamo insieme oltre l’emergenza” Di. (Orizzonte Scuola)

Se il contagio è in una classe, si isola la classe. Quest’anno per la prima volta nella storia abbiamo fatto gli incarichi annuali il 4 settembre e non a ottobre» (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr