Champions League, verso gli ottavi: l'Inter si qualifica se…

Champions League, verso gli ottavi: l'Inter si qualifica se…
Calcio d'Angolo SPORT

L’Inter si qualifica se…. Batte lo Shakhtar Donetsk e lo Sheriff perde contro il Real Madrid.

I nerazzurri contano di poter passare il turno e, addirittura, di giocarsi il primo posto con il grande Real Madrid.

Tante ancora le combinazioni possibili, ma solo una garantirebbe all’Inter l’ufficialità degli ottavi di finale di Champions League con una partita ancora da giocare.

Dopo l’importante vittoria esterna contro lo Sheriff, i nerazzurri sono vicini alla qualificazione agli ottavi di finale. (Calcio d'Angolo)

Su altri giornali

L’ho trovato tante volte da avversario, mi aveva creato problemi e l’ho sempre ammirato. Dobbiamo recuperare energie fisiche e mentali, sabato siamo già in campo: abbiamo fatto tre partite in sei giorni (Inter-News)

Inter-Shakhtar Donetsk, probabile formazione: le scelte di Inzaghi. Scopriamo la probabile formazione dell’Inter di Inzaghi per Inter-Shakhtar Donetsk. INDISPONIBILI – Due assenze importanti in casa nerazzurra, Stefan de Vrij in difesa e Alexis Sanchez in attacco. (Inter-News)

12.15 Ecco Inzaghi e Darmian. 12.00 Un quarto d’ora all’inizio della conferenza stampa di Simone Inzaghi Lo Shakhtar Donetsk ha avuto tanto possesso, ma non occasioni nitide come le nostre. (Inter-News)

Hategan ‘bestia nera’ dell’Inter: due sconfitte in due precedenti europei

Appena comunicate le formazioni ufficiali della partita della 5ª giornata del Gruppo D di UEFA Champions League. Inter-Shakhtar Donetsk, manca ormai poco all’inizio. (Inter-News)

: "Ogni allenatore ha le proprie idee e ho avuto la fortuna di trovare un ottimo ambiente che mi ha accolto alla grande dal primo giorno. L'allenatore dell'Interha preso la parola in conferenza stampa alla vigilia della sfida casalinga di Champions League contro lo Shakhtar Donetsk, che può risultare decisiva per la qualificazione agli ottavi di finale: ", battendo la miglior difesa in Europa. (Calciomercato.com)

Hategan ritrova i nerazzurri per la terza volta in carriera, e non si può dire che i precedenti siano beneauguranti visto che l'Inter ha perso in entrambe le circostanze in cui ha incrociato il fischietto rumeno. (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr