F1 | GP Italia 2021 – Velocità massime Gara: Che spettacolo nel Tempio della Velocità

F1 | GP Italia 2021 – Velocità massime Gara: Che spettacolo nel Tempio della Velocità
F1inGenerale SPORT

Una gara piena di colpi di scena, doppietta McLaren e KO di Max e Lewis.

Italia 2021 Velocità Gara. Dopo un sabato ricco di azione, anche durante la domenica il Tempio della Velocità non delude le aspettative.

Più veloce di lui soltanto Seb che chiude in P12 dopo una gara abbastanza sotto tono.

Ecco nel dettaglio il grafico delle velocità toccate dai piloti durante il GP di Monza.

Italia 2021 Velocità Gara. (F1inGenerale)

Su altri media

Verstappen considera «fantastico» rivedere tifosi «così appassionati per il Motorsport» Così abbiamo portato a casa un paio di punti e la pole». (La Nuova Sardegna)

MotoGp, Gran Premio d'Aragona: tutta la cronaca live, i tempi e le statistiche, dalle prove alla gara! MotoGp, Gran Premio d'Aragona: tutta la cronaca live, i tempi e le statistiche dettagliate, dalle prove alla gara! (Napoli Magazine)

Sappiamo che la macchina è competitiva, quindi dobbiamo solo lavorare duro e prepararci per la prossima gara” Nei giri iniziali abbiamo notato qualcosa che non andava per il verso giusto, ma non siamo riusciti a sistemare il problema prima della gara. (P300.it | News F1 e Motorsport)

F1 GP Monza: doppietta McLaren con Ricciardo-Norris, incidente tra Hamilton e Verstappen

Un risultato per il quale anche Mattia Binotto andrà subito a congratularsi ai microfoni di ‘Sky Sport F1‘: “Complimenti alla McLaren che oggi ha fatto il pieno. La SF21 mancava di velocità, con Sainz che ha lamentato anche qualche problema nella gestione delle gomme rispetto al compagno di squadra. (FUNOANALISITECNICA)

Charles Leclerc ha concluso in quarta posizione, Carlos Sainz sesto: a separare il monegasco e lo spagnolo è stato Sergio Perez (Red Bull), terzo al traguardo ma penalizzato di 5 secondi per un’irregolarità. (OA Sport)

Si profila una clamorosa doppietta della McLaren. La gara riprende con Ricciardo che mantiene a distanza Norris. Monza, il pronostico è andato in testacoda: la lepre è Verstappen, Hamilton deve inseguire. (ilgazzettino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr