Covid Veneto, il bollettino di oggi 20 febbraio 2021: nuovo balzo dei contagi (+1.244), mai così tanti dal 27 gennaio

Covid Veneto, il bollettino di oggi 20 febbraio 2021: nuovo balzo dei contagi (+1.244), mai così tanti dal 27 gennaio
Il Messaggero SALUTE

POLITICA Acquisto vaccini Veneto, Zaia: «Senza ente terzo non riusciamo

POLITICA Zaia: «Se abbiamo trovato altri vaccini, perché non.

Veneto, il bollettino di oggi 20 febbraio 2021 segnala un brusco balzo in avanti nei contagi giornalieri: si registrano, infatti, 1.244 casi di positività al Covid in 24 ore.

Per trovare un dato più alto bisogna tornare al 27 gennaio, quando furono segnalati 2.385 nuovi casi. (Il Messaggero)

La notizia riportata su altri media

(Adnkronos). Sono 1.244 i nuovi contagi di Coronavirus in Veneto secondo il bollettino di oggi, 20 febbraio. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 44.145 tamponi (Adnkronos)

Fontana e Zaia non sono i soli a provare ancora angoscia di fronte a quella "striscia di morte" a telefonata ad Attilio Fontana arriva nel cuore della notte, tra il 20 e il 21 febbraio 2020. (AGI - Agenzia Italia)

Venezia, 20 febbraio 2021 - Brusco aumento dei casi di positività al Covid in Veneto, a un anno dallo scoppio della pandemia. Il presidente della Regione Veneto Luca Zaia alle 21:15 di questa sera sarà in diretta su TvA Vicenza, per una puntata speciale a un anno dal primo caso di Covid in Veneto (il Resto del Carlino)

Zaia: "Disastro Ue sui vaccini, per forza si prova a fare da soli"

“Grazie per la sofferenza che avete sopportato, non avrei mai pensato di aver vissuto un incubo tale”. Queste le parole pronunciate dal governatore, Luca Zaia, durante un intervento video per la commemorazione delle vittime del Covid-19. (Zazoom Blog)

Israele e UK hanno comprato sì vaccini, ma dalle azie… - smilypapiking : RT @GiovaQuez: Provo a rispondere alla domanda di Zaia. Lo ha detto il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia. (Zazoom Blog)

Zaia ha anche definito “provvidenziale e meritoria l’indagine della procura di Perugia sui vaccini”. “Siamo sulla buona strada, che è quella della concertazione e del coinvolgimento di tutti gli attori del nostro sistema sanitario per rispondere con forza alla pandemia”, aggiunge (RovigoInDiretta.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr