Discoteche e palestre: il bonus si chiede online (da oggi)

Punto Informatico ECONOMIA

Occorre pertanto armarsi di SPID, CIE o CNS per l'accesso, dopodiché non resta che portare avanti la richiesta sul portale: la finestra utile per presentare la domanda è tra oggi, 2 dicembre 2021, e il prossimo 21 dicembre.

Il contributo “Sostegni Bis” previsto per discoteche, sale da ballo, teatri, palestre e piscine può essere richiesto a partire da oggi e la procedura è ancora una volta completamente online. (Punto Informatico)

Ne parlano anche altri media

Economia 12.11.2021, attuativo del nuovo contributo a fondo perduto su base perequativa. In merito invece ai contributi a fondo perduto già ricevuti che devono essere sottratti alla differenza tra i 2 risultati economici, l’elencazione è tassativa e va rispettata alla lettera. (Ratio Quotidiano)

In caso di errore entro la scadenza del 21 del mese si può presentare un'istanza sostitutiva, ma anche una rinuncia al contributo già richiesto La condizione è che le attività a fine luglio fossero chiuse o che abbiano serrato i battenti per almeno 100 giorni tra inizio anno e l'estate. (Il Messaggero)

Con il provvedimento del 29 novembre 2021, firmato dal direttore dell’Agenzia delle entrate, Ernesto Maria Ruffini, vengono rese note le modalità e i termini di presentazione dell’istanza per il riconoscimento del cosiddetto bonus discoteche; nonché alcuni importanti chiarimenti relativamente al calcolo e all’erogazione del contributo. (Investire Oggi)

Ecco come richiedere i contributi e il modulo per fare domanda online Le domande potranno essere presentate all’Agenzia delle Entrate e bisogna fare attenzione perché è possibile che si possano richiedere due tipologie di contributi e non soltanto una. (Corriere della Sera)

Le misure anti-Covid hanno imposto chiusure forzate a molte attività, fra le quali discoteche, piscine, cinema e teatri. Rimborsi chiusure Covid-19: la domanda solo per via telematica. (Immobiliare.it News)

Dal 2 al 21 dicembre, discoteche e altre imprese chiuse per Covid possono chiedere il contributo a fondo perduto del Sostegni bis: istruzioni online. Il contributo viene versato direttamente sul conto corrente (bisogna indicare l’IBAN nell’istanza). (PMI.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr