Sassuolo, De Zerbi: "Su Raspadori era rigore. Irrati? Come arbitro non mi piace"

Sassuolo, De Zerbi: Su Raspadori era rigore. Irrati? Come arbitro non mi piace
La Repubblica SPORT

Abbiamo tagliato il panettone al quarto posto e poi abbiamo avuto l'infortunio di tanti giocatori determinanti: oggi avevamo tanti giocatori bravi, ma ancora non determinanti oggi come Caputo, Berardi o Defrel"

Così come non mi piacciono certi giocatori non mi piacciono certi arbitri" dice l'alenatore del Sassuolo.

e c'è una cosa che a Roberto De Zerbi non difetta è la sincerità.

Se dico così di Irrati non è per l'episodio ma per la sua gestione del match, dall'inizio alla fine". (La Repubblica)

Se ne è parlato anche su altri giornali

A questo punto sono molti i club ad essersi interessati ad un profilo di tale esperienza. Come confermato dallo stesso club, il contratto in scadenza del difensore tedesco classe 1988, non sarà rinnovato. (CIP)

Clicca qui per aggiornare la diretta del match di Premier League. WEST HAM – LEICESTER. Calcio d’inizio previsto alle 15:05. PRIMO TEMPO. FORMAZIONI WEST HAM – LEICESTER. WEST HAM (4-2-3-1): Fabianski; Coufal, Dawson, Diop, Cresswell; Noble, Soucek; Fornals, Lingard, Masuaku; Bowen. (SuperNews)

La classifica ora dice Leicester 56, West Ham 55 e poi Chelsea 54, Liverpool 52 e Tottenham 49 (in campo in questo momento). Il West Ham di David Moyes continua a correre e vede sempre più vicino il traguardo Champions League. (CIP)

Inter da record in Serie A: così è cominciata la volata scudetto

L'evoluzione di Conte che ha reso grande l'Inter. vedi letture. Tiki taka o calcio verticale? Così facendo Antonio Conte ha avuto modo di lavorare sulla squadra e con la squadra per settimane intere, prima delle varie partite di campionato. (TUTTO mercato WEB)

La volata verso lo scudetto è cominciata dalla prima giornata del girone di ritorno. 10 di vittorie di fila da record, perché mai nessun altro club nell’era dei tre punti è riuscito a compiere questo percorso. (Calciopolis)

In merito a questa situazione, il noto conduttore e tifoso nerazzurro Alessandro Cattelan ha scritto provocatoriamente un commento sarcastico. Le critiche non sono mancate, anche perché il tecnico domenica ha lasciato il pallino del gioco al Sassuolo e per molti questa scelta non è da grande squadra e naturalmente le critiche si sono sprecate. (InterLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr