Sciopero generale contro governo Draghi, a Milano corteo e flash mob davanti alla sede di Enel "contro il car…

La Repubblica INTERNO

Lo sciopero generale indetto dalla Cub e da altre sigle sindacali ha avuto il suo apice a Milano in una manifestazione davanti alla sede di Assolombarda.

Altri presidi di protesta si sono registrati in via Carducci, dove Adl Cobas ha dato vita a un flash mob davanti alla sede di Enel "contro il carovita gli aumenti delle utenze i licenziamenti e la decarbonizzazione delle centrali termiche", e in piazza Lombardia, sotto il palazzo della Regione, dove stanno manifestando una cinquantina di dipendenti di Air Italy

Dalle 10 circa duemila manifestanti si sono trovati davanti agli uffici in via Pantano per poi muoversi in corteo verso largo Augusto, in pieno centro città. (La Repubblica)

La notizia riportata su altri media

L’anomalia di queste manifestazioni è che normalmente vengono autorizzate sulla base di un tracciato da tenere e questo non accade per questo tipo di manifestazioni e credo che il ministero dell’Intero e i questori ci stiano pensando, perché è impensabile che ogni volta ci sia questo tipo di situazione”. (LaPresse)

Audaci che hanno avuto il coraggio di mettersi in prima fila e che ora non possono partecipare", aggiunge il Comitato. Contattato dall'Adnkronos, il Comitato vuol chiarire la trasversalità di una piazza milanese che non è quella raccontata dai media. (OlbiaNotizie)

"Non c’è solo l’estrema destra in questo magma che sfila sotto il simbolo dei no vax – ha continuato Nobili – "Non possiamo parlare né di terrorismo né di eversione, se eversione vuol dire sovvertire l’ordine istituzionale". (IL GIORNO)

Non si è ancora spenta l’eco del corteo no-vax di sabato scorso, che si preannuncia un nuovo sabato di passione. Si tratta ancora una volta di un evento che potrebbe coinvolgere decine di migliaia di persone nel percorso indicato. (Mi-Tomorrow)

Per sabato 16 ottobre è prevista una nuova manifestazione dei No Green pass, che dovrebbero tornare a protestare in corteo per il 13esimo sabato consecutivo (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI IN ITALIA E NEL MONDO - I DATI DEI VACCINI IN ITALIA - LA SITUAZIONE IN LOMBARDIA). (Sky Tg24 )

Contattato dall’Adnkronos, il Comitato vuol chiarire la trasversalità di una piazza milanese che non è quella raccontata dai media. Dalla prima manifestazione in piazza al corteo di sabato scorso sono quasi 200 le denunce inoltrate all’autorità giudiziaria e “sono ormai un centinaio i manifestanti no green pass colpiti da Daspo, denunciati e identificati. (GameGurus)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr