Figliuolo: "Obiettivo vaccinare 80% della popolazione entro settembre"

BaraondaNews INTERNO

Share Pin 0 Condivisioni. Figliuolo: “Obiettivo vaccinare 80% della popolazione entro settembre” –. L’obiettivo è “vaccinare l’80% popolazione entro settembre di quest’anno, compresi i 12-15enni, in totale 54,3 milioni di italiani”.

E’ l’indicazione che arriva dal commissario per l’emergenza, con l’obiettivo di completare l’immunizzazione delle categorie più fragili e degli over 80

Figliuolo ha sottolineato la necessità che si passi, “gradualmente nei prossimi mesi”, dalla gestione commissariale dell’emergenza ad una gestione ordinaria “delle attività sanitarie da parte delle amministrazioni centrali e locali competenti”. (BaraondaNews)

La notizia riportata su altri media

Attesa per oggi la decisione sulle riaperture delle discoteche in fascia bianca cronaca. L'annuncio del commissario all'emergenza Covid, che non esclude una terza dose di vaccino. (TG La7)

Audito in Commissione Bilancio, il commissario Francesco Paolo Figliuolo snocciola i dati di una partita contro il virus ancora da giocare, ma della quale si comincia a vedere la fine. Anche se “è probabile che rimarranno minime percentuali di irragiungibili”, arriveremo a settembre con l’80% di italiani immunizzati, ribadisce il generale, che già guarda al futuro, con l’inizio della pianificazione per la terza dose del 2022 e la fine dell’emergenza. (LaPresse)

Le strutture, che sarebbero servite da centri vaccinali, erano state accantonate già prima che il promotore del progetto, l'ex commissario straordinario all'emergenza Covid Domenico Arcuri, fosse sostituito con il generale Figliuolo. (Fanpage.it)

Sono poco più di 1.200 i nuovi casi di contagio. cronaca. L'annuncio del commissario all'emergenza Covid, che non esclude una terza dose di vaccino. (TG La7)

La scelta di quale vaccino somministrare per un’eventuale terza dose dipenderà dalle agenzie regolatorie e dai dati che si avranno a disposizione I vaccini attualmente autorizzati in Italia sono quattro: Pfizer, Moderna, Astrazeneca e Johnson & Johnson. (DiLei)

(Teleborsa) - L'obiettivo è "vaccinare l'80% della popolazione entro settembre di quest'anno, compresi i 12-15enni, in totale 54,3 milioni di italiani". (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr