Negative le Borse europee dopo le banche centrali, vola UniCredit

Finanza Repubblica ECONOMIA

UniCredit Euro / Dollaro USA Oro spread Francoforte Londra Parigi FTSE MIB FTSE Italia All-Share FTSE Italia Mid Cap FTSE Italia Star Unicredit Fineco BPER Saipem DiaSorin Moncler Recordati Nexi Banca Popolare di Sondrio Mfe B Fincantieri Danieli Caltagirone SpA Alerion Clean Power GVS Brunello Cucinelli (Teleborsa) -, che digeriscono. Il FOMC della banca centrale statunitense ha aumentato i tassi di 75 punti base, mettendo a segno il quinto rialzo consecutivo e il terzo di fila da tre quarti di punto percentuale. (Finanza Repubblica)

La notizia riportata su altre testate

Giornata all'insegna della cautela per i listini azionari europei il giorno dopo la nuova stretta della Federal Reserve sui tassi di interesse americani e mentre ilinsiste sulla determinazione a continuare ad alzare il costo del denaro In Europa. (ilmessaggero.it)

(Teleborsa) - Giornata all'insegna della cautela per i listini azionari europei il giorno dopo la nuova stretta della Federal Reserve sui tassi di interesse americani e mentre ilinsiste sulla determinazione a continuare ad alzare il costo del denaro In Europa. (Finanza Repubblica)

Lo dice il Ministro degli Esteri e leader di Impegno Civico, Luigi Di Maio, a margine di un appuntamento elettorale a piazza Carlo III a Napoli. (ITALPRESS) – “Questa campagna si è trasformata in un referendum sul reddito di cittadinanza, questo è molto preoccupante: nel bel mezzo di una crisi energetica e di una crisi legata all’inflazione, non dobbiamo abbandonare le fasce deboli e allo stesso tempo dobbiamo stare vicini alle imprese”. (Quotidiano di Ragusa)

MILANO, 22 SET - Borse europee deboli nel finale con la fiducia dei consumatori dell'Ue in calo oltre le stime a -28,8 punti. Deboli i listini Usa, a partire dal Nasdaq (-1,5%), più cauto invece il Dow Jones (-0,4%). (Tiscali Notizie)

Mercati azionari del Vecchio continente in miglioramento dopo il Bollettino della Bce, con la Borsa di Milano che si muove attorno alla parità e un calo della tensione sui titoli di Stato europei. Piazza Affari si muove attorno alla parità con escursioni in terreno positivo, sostenuta soprattutto dalla banche: Unicredit sale del 6% a 11,3 euro dopo l'annuncio di migliormento delle stime 2023, con Fineco e Banco Bpm in crescita di oltre tre punti percentuali. (La Sicilia)

Positivi i futures Usa dopo il rialzo inferiore alle stime delle richieste di sussidi di disoccupazione ed in attesa della fiducia dei consumatori dell'Ue. Appaiono fiacche le principali borse europee in attesa dell'avvio dei listini Usa, dopo uno scossone iniziale, a seguito dell'aumento di 75 punti base dei tassi della Fed. (La Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr