Borsa: Europa chiude debole dopo la Fed, a Milano (-1%) non basta il traino delle banche

Borsa: Europa chiude debole dopo la Fed, a Milano (-1%) non basta il traino delle banche
Per saperne di più:
Il Sole 24 ORE ESTERI

Borsa: Europa chiude debole dopo la Fed, a Milano (-1%) non basta il traino delle banche Unicredit e' salita di oltre il 5% (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 22 set - Chiusura in calo per le Borse europee, dopo le mosse della Federal Reserve e della Bank of England di alzare il costo del denaro. Mosse che hanno spinto in alto gli interessi dei titoli di stato (il Treasury a dieci anni si attesta al 3,69%, quello sul Btp al 4,2%). (Il Sole 24 ORE)

Ne parlano anche altre fonti

Reuters. Panoramica della Borsa di Francoforte. REUTERS/Staff UK100 -0,19% Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio SABE +5,19% Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio STOXX -0,80% Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio NEXII -0,93% Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio (Investing.com Italia)

Il FOMC ha annunciato la sua ultima decisione di politica monetaria alle 20:00 ed è stata in linea con le aspettative del mercato: i tassi sono stati aumentati di 75 punti base al range 3,00-3,25%. Una nuova serie di proiezioni economiche ha mostrato revisioni al ribasso delle previsioni del PIL, nonché revisioni al rialzo del tasso di disoccupazione e dell’inflazione PCE nel 2022 e nel 2023 USD in rialzo, azioni in calo dopo un altro aumento del tasso di 75 pb dalla Fed (Money.it)

Giornata all'insegna della cautela per i listini azionari europei il giorno dopo la nuova stretta della Federal Reserve sui tassi di interesse americani e mentre ilinsiste sulla determinazione a continuare ad alzare il costo del denaro In Europa. (ilmessaggero.it)

Borsa: Europa fiacca, futures Usa positivi, Milano +0,4%

(Teleborsa) -, che digeriscono. (ilmessaggero.it)

***Borsa: Europa si rimette in carreggiata, Milano (-0,08%) azzera cali con banche (Il Sole 24 ORE)

Appaiono fiacche le principali borse europee in attesa dell'avvio dei listini Usa, dopo uno scossone iniziale, a seguito dell'aumento di 75 punti base dei tassi della Fed. Nel Vecchio Continente la migliore è Milano ( +0,4%), seguita da Londra (-0,05%) poco sotto la parità. (La Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr