Elmec, investimento di 3 milioni per potenziare anche la stampa 3D

Elmec, investimento di 3 milioni per potenziare anche la stampa 3D
3D Printing Creative ECONOMIA

Attenti verso il territorio ma anche attenti verso l’ambiente: dal 2021 il data center di Elmec è alimentato al 100% tramite energia da fonti rinnovabili

Oltre all’investimento in una nuova linea di servizi, Elmec prosegue l’investimento in infrastrutture fisiche.

Inoltre, tramite Elmec Solar, offre una soluzione sostenibile attraverso il fotovoltaico per il fabbisogno energetico delle imprese.

Con una nota Elmec informa che nel 2021 investirà circa 3 milioni di euro nella realizzazione del cloud Hub e nel rinnovo di alcuni edifici strategici del proprio campus tecnologico, partendo dall’ampliamento del laboratorio per la manifattura additiva di Elmec 3D. (3D Printing Creative)

Se ne è parlato anche su altri media

Nella prospettiva generale del rapporto di mercato Polvere stampa 3D analizza le dimensioni del mercato e il tasso di crescita per regioni, tipo, applicazione e produttore. Gli impatti globali della malattia da coronavirus 2021 (COVID-19) stanno già iniziando a farsi sentire e influenzeranno in modo significativo il mercato Polvere stampa 3D nel 2021. (DigitaleSiciliana)

Perfino gli habitat lunari vengono progettati con l’intento di essere stampati in 3D. Sviluppata per mostrare avanzate tecniche di stampa additiva al titanio, ecco la prima chitarra al mondo che non può essere distrutta (Futuroprossimo)

La terra, infatti, è stata per millenni il materiale da costruzione più utilizzato. (Corriere Innovazione)

Casa Covida, una capanna sperimentale stampata in 3D per isolarsi in tempi di pandemia

Il calcestruzzo Portland liquido viene iniettato su un letto di sabbia a grana grossa tramite gli ugelli Binder Jetting con la testina di stampa di nuova concezione. La storia inizia circa 10 anni fa, quando un fabbro - Kurt Wohlgemuth, appunto - decide di realizzare digitalmente una scala, dalla progettazione alla produzione. (ladigetto.it)

Con questo approccio è possibile creare oggetti 3D di qualsiasi forma che, contrariamente ai processi convenzionali, necessitano solamente di un modello digitale per la stampa. Metall Concept è una pmi dell’Alto Adige che ha recentemente brevettato una nuova testina per applicazioni di manifattura additiva con processo Selective Paste Intrusion. (Industria Italiana)

La stampante robotica è abbastanza leggera da poter essere trasportata da due persone e può essere utilizzata da una sola persona con un telefono cellulare. In questo caso ci riferiamo alla stampa 3D, che con Emerging Objects è servita a sviluppare un interessante progetto. (idealista.it/news)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr