Sondaggi politici, Lega primo partito. Fratelli d'Italia e Pd su

Sondaggi politici, Lega primo partito. Fratelli d'Italia e Pd su
Adnkronos INTERNO

nel sondaggio realizzato da Swg per il Tg La7, il partito di Matteo Salvini cede lo 0,3% e scende al 21,4%.

La Lega è primo partito ma cala, Fratelli d'Italia cresce e si avvicina.

Articolo 1 vale il 2,1%, come Italia Viva di Matteo Renzi

Fratelli d'Italia, guidata da Giorgia Meloni, guadagna lo 0,1% e si attesta al 20,1%.

In ascesa anche il Pd che passa al 19,2% e il Movimento 5 Stelle, che passa dal 15,8% al 15,9%. (Adnkronos)

Se ne è parlato anche su altri giornali

La media Youtrend-Agi dei sondaggi politici oggi. I sondaggi politici di SWG illustrati da Enrico Mentana durante il Tg di La7 vedono Fratelli d’Italia avvicinarsi sempre di più alla Lega mentre il Partito Democratico e il MoVimento 5 Stelle tornano a guadagnare terreno. (LA NOTIZIA)

Secondo il sondaggio il M5s recupera mezzo punto e ottiene il 16% (+0.5) seguono in ordine decrescente: Forza Italia 6.6% (+ 0.1), Leu composto da Mdp-Articolo1 2.3% (-0.4) e da Sinistra Italiana 1.7% (+0.9), Azione (Calenda) 2.8% (-0.3), Italia Viva (Renzi) 2.4% (+ 0.6), +Europa 1.6% (+0.2), Federazione dei Verdi-Europa verde 1.4% (-0.7), altri del Centrodestra (Coraggio Italia, Noi con l’Italia, UDC ecc. (Yahoo Notizie)

Lega primo partito davanti a Fratelli d'Italia e Pd. Italia Viva è al 3,6% (Adnkronos)

Nei sondaggi il centrodestra con tutti dentro vede il 49%

Distanziatissimi tutti gli altri partiti a cominciare da Forza Italia che è data in calo al 6,3%. Condividi su. (Termometro Politico)

Partendo dal primo partito in Italia, La Lega scende ulteriormente negli ultimi sette giorni, perdendo uno 0,3% e andando al 21,4%. Ultimi sondaggi politici oggi 8 giugno 2021: quanto contano davvero? (Pensioni Per Tutti)

Ma chi recupera davvero terreno è Forza Italia, che tocca quota 6,8%, guadagnando lo 0,6% rispetto la scorsa settimana e non è escluso che possano aver influito in positivo le voci sulla federazione tra Forza Italia e la Lega, che insieme potrebbero addirittura puntare al 40%. (Today.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr