F1 / Equilibri rovesciati

F1 / Equilibri rovesciati
Per saperne di più:
FormulaPassion.it SPORT

Provocazioni a parte, sono proprio i primi metri della gara breve che hanno capovolto a sorpresa gli equilibri del weekend.

Sempre secondo le nostre rilevazioni Hamilton ha impiegato 2.6 secondi, contro i 2.3/2.4 di Verstappen e delle McLaren.

Un fulmine Bottas, che con aria libera ha imposto il ritmo alla gara ed è volato via tallonato dalla RedBull di Verstappen.

Ne sono scaturite due curve di accelerazione molto diverse seppur entrambe le vetture siano propulse dal motore Mercedes. (FormulaPassion.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Ascoltiamo il commento di Allievi al risultato del GP d’Italia, che ha visto la McLAren tornare alla vittoria dopo anni con Daniel Ricciardo, mentre i contendenti al titolo 2021, Hamilton e Verstappen si sono eliminati in una collisione alla prima variante che non smette di far discutere. (FormulaPassion.it)

Per la seconda volta nel corso di questo combattuto Mondiale 2021, la Formula 1 abbraccia la Sprint Qualifying. Tra le polemiche di questa nuova ricerca dello "show", è Max Verstappen a ringraziare, diventando poleman del Gran Premio d'Italia ai danni di una Mercedes che ha deluso, almeno per metà, le aspettative. (Motorsport.com, Edizione: Italia)

Per Max Verstappen è stato un sabato pomeriggio migliore del previsto, con la 2° posizione nella Sprint Qualifying, i 2 punti guadagnati su Hamilton e soprattutto la certezza di partire domani davanti a tutti in virtù della penalizzazione da scontare in griglia da parte di Bottas (Autosprint.it)

Hamilton si complica la vita e Verstappen ne approfitta

Sono contento di essere terzo qui. In ottica gara potremmo essere leggermente più vicini, poi qui poi non si può mai sapere. (Autosprint.it)

Io dovrò cercare di arrivare al secondo posto, in qualche modo”, ha dichiarato Hamilton al termine della gara sprint di questo pomeriggio. Dovrò cercare di dare il massimo domani, cercando di limitare i danni nei confronti di Verstappen”. (FormulaPassion.it)

L’Hamilton che di fatto ha già consegnato il trofeo del Gran Premio d’Italia nelle mani di Verstappen fa pretattica? Ma i parametri sono molti, e la gara di oggi lo ha dimostrato. (Motorsport.com Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr