Vestito estate 2021, l'abito in pizzo nero di Damiano è fighissimo

Vestito estate 2021, l'abito in pizzo nero di Damiano è fighissimo
Cosmopolitan CULTURA E SPETTACOLO

You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Moda esate 2021: l’abito nero di Damiano è un'ode al genderless. Sfacciato al punto giusto, irriverente e super affascinante, Damiano con la sua frangia arricciata e il suo vestito nero di pizzo ha fatto così tanto scintille da non riuscire a farci stare zitti e buoni.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. (Cosmopolitan)

Su altri media

Tuttavia, per sua stessa ammissione, Beggin è la canzone più ascoltata al mondo su Spotify nell'estate del 2021 e un motivo ci sarà. Sono un po' scioccato dal modo in cui 'Beggin' si è mosso, anche nella coscienza americana " (ilGiornale.it)

Questo quello che è accaduto ai Maneskin, a oggi ancora re di molte classifiche. Nessuno mi ha toccato e non ho pianto, ero solo stanca e per questo mi tocco gli occhi nel video che girava. (Il Fatto Quotidiano)

Secondo alcuni fan tedeschi, la bassista è stata oggetto di molestie da parte di un uomo ubriaco. Secondo alcuni fan tedeschi, infatti, Victoria sarebbe stata molestata e subito dopo difesa da Damiano. (CheNews.it)

I Maneskin attaccati dal critico statunitense Chris DeVille

Maneskin: i successi. Nonostante la critica ricevuta da parte di Chris Deville i Maneskin sono nella top 10 di iTunes USA e Beggin è ancora alla prima posizione della Global Chart di Spotify Il timbro del cantante sembra la parola di un cantante che fa spelling della parola rock: r-a-w-k. (Yahoo Notizie)

"Beggin'" vola anche nella Hot 100 e alla seconda settimana è entrata nella top 50: oggi, infatti è alla 46, guadagnando 32 posizioni rispetto alla settimana precedente A cura di Redazione Music. I Maneskin hanno chiuso la seconda settimana in testa alla global chart di Spotify grazie a "Beggin'". (Music Fanpage)

Le parole del critico musicale sono state molto dirette Infatti, Chris DeVille, giornalista e critico musicale del magazine statunitense Stereogum, non ci è andato leggero con i Maneskin. (SoloDonna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr