Bollettino del 19 febbraio: i dati dell’epidemia di oggi

Bollettino del 19 febbraio: i dati dell’epidemia di oggi
INRAN INTERNO

Infine, nel bollettino, si evince che i decessi hanno subito un incremento di 347 morti portando il bilancio a 94.887

Ministero della Salute: i dati del Covid in Italia nella giornata di giovedì 18 febbraio. Il Ministero della Salute nella giornata di ieri ha reso noti i dati sulla pandemia da Covid-19 in Italia.

Oggi, stando a quest’ultima, il numero delle persone risultate positive al virus dall’inizio dell’emergenza è salito a 2.780.882 con un incremento di 15.479 casi. (INRAN)

Ne parlano anche altri giornali

Il bollettino aggiornato dell'Istituto Robert Koch parla di 2.369.719 contagi con 67.206 morti. I casi attivi sono circa 126.200 mentre sono 2.176.300 le persone guarite (Adnkronos)

Il Giornale di Vicenza dedica all'"Anno del Covid" un inserto speciale di 24 pagine, che sabato 20 febbraio sarà in edicola gratis con il quotidiano. Focus specifici riguardano poi alcuni degli ambiti più toccati dalla pandemia, e per ciascuno si è chiesto il parere di esperti (Il Giornale di Vicenza)

Foto 3 di 4. . . . “Un anno fa sembra un mondo lontano e i ricordi si accavallano con le interpretazioni successive – esordisce Grimaldi -. La nostra Regione fu tra le primissime ad adottare un provvedimento di chiusura delle scuole, inizialmente sino al 1° marzo (ravennanotizie.it)

Un anno di Covid: su Sky TG24 la programmazione dedicata alla pandemia

Si confermano infatti, per la terza settimana, segnali di tendenza ad un «graduale incremento nell’evoluzione epidemiologica» e si osserva un «peggioramento nel livello generale del rischio». I dati dimostrano anzi che rispetto alla Primavera scorsa - ha sottolineato - il quadro clinico dei bambini è addirittura meno severo» (Gazzetta del Sud)

Incrociando tutti i dati, come indicato, è risultata una perdita complessiva di anni pari a oltre 20,5 milioni, circa 16 anni per ogni singolo decesso. Secondo i calcoli degli autori dello studio, il 44,9 percento del totale degli anni perduti si è concentrato nella fascia di età tra i 55 e i 75 anni; il 30,2 percento nella fascia di età al di sotto dei 55 anni anni e il 25 percento in chi aveva più di 75 anni. (Scienze Fanpage)

Gli effetti del Covid sull’economia e “I numeri della pandemia”. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr