Accordo Dazn – Sky, Udicon: “Soddisfatti, ma prezzi ancora troppo alti!”

Accordo Dazn – Sky, Udicon: “Soddisfatti, ma prezzi ancora troppo alti!”
La Provincia di Lecco SPORT

La responsabilità editoriale e i contenuti di cui al presente comunicato stampa sono a cura di UDICON

Attendiamo l’inizio del campionato per verificare l’efficienza del servizio e la soddisfazione degli utenti, sperando che quest’anno riescano a vedere le partite senza interruzioni di segnale” – conclude Nesci.

Quindi un utente invece di pagare 29,99 o 39,99 euro, a seconda del pacchetto scelto, pagherà 34,99 o 44,99 euro. (La Provincia di Lecco)

Ne parlano anche altre fonti

Chi non è abbonato a Dazn potrà aderire alle offerte Dazn Standard o Plus attraverso un sito dedicato ai clienti Sky e aggiungere l’opzione per vedere il canale Zona Dazn. Dazn attraverso il canale Zona Dazn, disponibile dall’8 agosto al canale 214 del telecomando Sky. (CorCom)

È stato ufficializzato l’accordo tra le due aziende televisive che permette agli abbonati Sky e Dazn di fruire di tutta la Serie A e degli altri eventi sportivi trasmessi sulla piattaforma streaming. In tal caso il cliente Sky Q potrà accedere all’offerta Dazn dalla sezione App o con il controllo vocale. (Il Fatto Quotidiano)

Con la successiva intesa tra Dazn e Sky significa che tutte le gare torneranno ad essere visibili ai tifosi anche dalla piattaforma Comcast. Sky ha ottenuto audience simili a quelle di Dazn dello scorso anno (quando c’erano i canali tv Dazn su Sky), con 46,1 milioni di telespettatori rispetto ai 47,9 milioni di Dazn nel 2020/21 (Start Magazine)

Quanto costa vedere il calcio in tv in Italia? Tutte le cifre

Gli utenti non possono e non devono trasformarsi in contabili: cosa che gli è invece richiesta per addentrarsi nei meandri delle varie possibili combinazioni di abbonamenti, attivazioni e tariffe incrociate. (Calcio News 24)

Attendiamo l’inizio del campionato per verificare l’efficienza del servizio e la soddisfazione degli utenti, sperando che quest’anno riescano a vedere le partite senza interruzioni di segnale” conclude Nesci (Salernonotizie.it)

Ecco le principali cifre:. DAZN : 29,99 o 39,99 euro al mese, in base al numero di dispositivi utilizzabili per la visione in contemporanea (rispettivamente uno o due, ma sempre all’interno dello stesso nucleo domestico). (Calcio e Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr