Condannato il medico che aveva assistito Davide Astori: secondo gli inquirenti il calciatore poteva salvarsi

Condannato il medico che aveva assistito Davide Astori: secondo gli inquirenti il calciatore poteva salvarsi
Per saperne di più:
Bigodino.it SPORT

Il 4 marzo scorso è stato il terzo anniversario della tragica scomparsa di Davide Astori, l’ex capitano della Fiorentina e difensore della nazionale italiana.

Quella di Astori è stata una morte che ha scioccato non solo una città, la sua Firenze, ma tutto il paese.

Fin da subito si erano sollevati dei dubbi di tanti che si chiedevano se ciò si poteva evitare.

Condannato il medico che assisteva Davide Astori. (Bigodino.it)

Ne parlano anche altri giornali

Questo il tweet dell’Ansa: A fine 2020 sia Galanti che la sua assistente avevano negato di fronte ai pm fiorentini aver falsificato documenti. (Calcio News 24)

Tutte le volte che ci ho pensato, ho pensato che non avrei saputo da dove iniziare, come andare avanti, come finire. "Sono orgogliosa e felice perché è stata fatta giustizia – ha commentato la Fioretti – ma anche molto dispiaciuta perché oggi Davide poteva essere ancora qui con me" (Gossip Fanpage)

Il tribunale di Firenze, con questa motivazione, ha condannato a 1 anno di reclusione il professor Giorgio Galanti, unico imputato per la morte del capitano della Fiorentina, stroncato da arresto cardiaco il 4 marzo del 2018 mentre era in ritiro con la squadra in un albergo a Udine. (Fcinternews.it)

Francesca Fioretti, le prime parole dopo la sentenza sulla morte di Astori

Così il difensore del professor Giorgio Galanti, l'avvocato Sigfrido Fenyes, commentando la sentenza. "Sono stupito, aspettiamo le motivazioni e poi impugneremo la sentenza". (UdineToday)

Davide Astori ( SPECIALE ) , per la giustizia fu omicidio colposo. Lo ha deciso il gup Antonio Pezzuti, condannando il professor Giorgio Galanti, ex direttore del centro di medicina dello sport di Careggi, a un anno di reclusione e a un milione e 90 mila euro di danni: 250 mila a favore della compagna del calciatore Francesca Fioretti, 240 mila per la figlia Vittoria, i restanti 600 mila per i genitori del capitano viola, Renato e Giovanna, e per i fratelli Marco e Bruno – | VIDEO Parla Francesca Fioretti, a un anno dalla morte del fidanzato Davide Astori: “Per me, ogni giorno è il 4 marzo…” – GUARDA LA MORTE- Davide morì per problemi cardiaci in un hotel di Udine il 4 marzo 2018, mentre si trovava in ritiro con la Fiorentina ( GUARDA ) . (OGGI)

Francesca Fioretti dopo la sentenza su Astori torna sui social e racconta la sua storia: ecco in che modo. PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE> > > Francesca Fioretti ricorda Davide Astori, il post commuove. Restiamo quindi in attesa della sua uscita con la speranza che lei e la sua piccola possano trovare pace (YouMovies)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr