Milan-Inter, Lukaku gol pazzesco: esultanza furente

Milan-Inter, Lukaku gol pazzesco: esultanza furente
CalcioToday.it SPORT

Per vedere il video del gol di Lukaku in Milan-Inter CLICCA . Per l’ex attaccante del Manchester United si tratta della quarta presenza nella stracittadina di Milano

Dominio dell’Inter nel derby di San Siro.

Leggi anche > > > Milan-Inter, Lautaro e Lukaku coppia migliore d’Europa: i numeri della “LuLa”. Milan-Inter, Lukaku segna ancora nel derby: che esultanza. La rasoiata del centravanti belga era imprendibile anche per un portiere come Donnarumma. (CalcioToday.it)

Su altri media

La sua assenza, a causa del coronavirus, è pesata nelle ultime settimane. Milan-Inter, derby ai raggi x. La Gazzetta dello Sport, in edicola questa mattina, effettua un focus dettagliato su Milan-Inter. (Pianeta Milan)

Lukaku firma il tris e l'esultanza è uno spettacolo: "Dalla a me e ci penso io, c***o". vedi letture. Oltre le righe, anche se questa volta non ci sono state le scintille con Ibra. Complice l'assenza di pubblico allo stadio, sono state infatti chiaramente udibili le urla di Romelu Lukaku dopo il tris della sua squadra. (TUTTO mercato WEB)

Contro l’Inter mister Pioli avrà la sua squadra quasi al completo, e verosimilmente il Milan ritroverà la propria spina dorsale titolare. Manca sempre meno a Milan-Inter, e Milano ribolle di passione. (Milan News)

Lu-La da favola: l’Inter strapazza il Milan e va in fuga

L'Inter dominando ha vinto il derby con il Milan e ora tenta la prima vera fuga del campionato. Loro arrivano e lui li accoglie da vero dominatore, da vero leader dello spogliatoio e da ‘Re Leone' nerazzurro dice urlando con forza anche in modo liberatorio: "Io, io te l'avevo detto ca**o". (Sport Fanpage)

4 Juventus-Crotone doveva essere la partita del ritorno in campo di Paulo Dybala . E invece no. Quello stilato da Andrea Pirlo poco fa nella conferenza stampa della vigilia è un bollettino poco rassicurante, che necessita di essere riassunto e condensato in poche righe. (Calciomercato.com)

La partita però ha detto, anche in quei frangenti, una cosa molto chiara: palla al Milan, occasioni per l’Inter Innanzitutto in termini di classifica, dove l’Inter si porta a +4 sul Milan. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr