Somalia, il bilancio dell'attentato a Mogadiscio

Adnkronos ESTERI

Questo il bilancio provvisorio dell'autobomba esplosa a Mogadiscio, in Somalia, questa mattina.

Morti e feriti dopo l'esplosione di una autobomba. 8 morti e 17 feriti.

Obiettivo una compagnia di sicurezza locale di guardia agli uffici delle Nazioni Unite

(Adnkronos)

Se ne è parlato anche su altri media

Almeno otto persone sono morte in un attentato dinamitardo compiuto stamattina a Mogadiscio dalle milizie islamiste di Al Shabaab . L’obiettivo era un convoglio di una compagnia di sicurezza locale che faceva la guardia agli uffici delle Nazioni Unite , come affermato dalla polizia, che non ha al momento indicato se qualche membro del personale Onu sia stato colpito. (Telecaprinews)

Purtroppo altre fonti tra il personale di una società si sicurezza privata che collaborava all’operazione hanno riferito di almeno quattro persone del convoglio di scorta rimaste ferite nell’esplosione. (ZON.it)

somalia. Sputnik Italia [email protected] +74956456601 MIA „Rosiya Segodnya“ 252 60. 2021. Sputnik Italia [email protected] +74956456601 MIA „Rosiya Segodnya“ 252 60. Notiziario. it_IT. (Sputnik Italia)

La polizia somala ha confermato il bilancio provvisorio di otto morti e 17 feriti gravi nell’attentato, avvenuto intorno alle 7.30 (ora locale), in piena ora di punta. La Somalia sta affrontando un aumento del numero di attacchi di Al Shabaab – legato all’organizzazione terroristica Al Qaeda – sia nella capitale che in altre parti del sud del Paese (Lifestyleblog)

Attacco rivendicato da Al Shabaab. A Mogadiscio, in Somalia, c’è stata stamattina una forte esplosione. Il bilancio provvisorio è di 8 morti e 17 feriti ma pare destinato a salire. (BlogSicilia.it)

L’attacco è avvenuto in un momento in cui la Somalia si trova ad affrontare importanti questioni sul suo futuro politico e di sicurezza. Mel Paese si stanno tenendo anche le elezioni per la Camera Bassa, preludio delle elezioni presidenziali che si terranno il prossimo anno (Rivista Africa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr