Guariti, vaccinati e tamponi: quanto durano i diversi green pass dopo il decreto del governo

Guariti, vaccinati e tamponi: quanto durano i diversi green pass dopo il decreto del governo
Fanpage INTERNO

Green pass con tampone, quanto dura. Si era parlato a lungo della possibilità di ridurre la durata del green pass ottenuto con il tampone negativo, che ora viene chiamato, appunto, green pass base per differenziarlo dal super green pass

Come cambia la durata del super green pass. Con l'introduzione del super green pass, tra le altre cose, cambiano anche le tempistiche.

Guariti, vaccinati e tamponi: quanto durano i diversi green pass dopo il decreto del governo Il green pass cambia e il governo rivede anche la durata sia di quello ottenuto con la vaccinazione contro il Covid, sia di quello ricevuto per guarigione dal virus. (Fanpage)

Ne parlano anche altri giornali

Un Natale che continuerà ad essere orfano di test sierologici a cui sottoporre tutti i vaccinati. Ma qualcuno ha dubbi e perplessità sulla opportunità di farsi inoculare la terza dose oppure ormai tutti pendono dal verbo del dr. (ArezzoWeb)

Draghi: «Con queste misure salveremo il Natale». Da lunedì l’Italia potrebbe iniziare a vaccinare contro il Covid i bambini dai 5 agli 11 anni. Il 69% dei tedeschi è favorevole all’obbligo vaccinale. In prima pagina. (Moondo)

Ma in cosa si differenzia dal comune Green Pass e cosa si potrà o non si potrà fare senza? Leggi: Cosa si può fare senza green pass (dal 15 ottobre). Dal 6 dicembre arriva il Super Green pass a tempo, stretta sui No vax. (StudentVille)

Green pass, Draghi “Presi provvedimenti per preservare normalità”

Vogliamo essere molto prudenti per evitare i rischi e riuscire a conservare quello che gli italiani sono riusciti a conquistarsi nel corso di quest’anno”. Prorogare lo stato di emergenza o avere a disposizione tutta la struttura sanitaria, sociale, che finora ci ha permesso di affrontare l’epidemia? (siciliareport.it)

In base alle nuove regole, chi non è in possesso del super green pass non potrà entrare in bar e ristoranti al chiuso, palestre, impianti sportivi, cinema, teatri, discoteche né partecipare a spettacoli, feste e cerimonie pubbliche. (Il Resto del Carlino)

Draghi: “Così salviamo il Natale”. Dal 6 gennaio non basterà più il tampone negativo per partecipare a eventi pubblici e sportivi, andare al bar e al ristorante. In questo modo non è quindi più prevista la chiusura delle attività commerciali in zona gialla e arancione. (Ravenna24ore)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr