Giorgetti a Bari: «Greenpass utile per lo svago, pericoloso associarlo ai diritti delle persone»

Giorgetti a Bari: «Greenpass utile per lo svago, pericoloso associarlo ai diritti delle persone»
il Mattino di Foggia INTERNO

I. di Giovanni Cipriani - Antonella Cagnolati (a cura di). «Orbene, vedo trasfigurarsi ai miei occhi tutte le figure dei miei colleghi e amici e tutte le loro personalità in una grande e maestosa biblioteca: ognuna/ognuno di loro costituisce uno scaffale di libri a sé, ma al contempo confinante, orizzontalmente e verticalmente, con gli altri scaffali, dando vita a una straordinaria enciclopedia dei saperi umanistici, fonte di documentazione, ispirazione, eredità, trasmissione di quanto è stato scoperto e depositato da altri e di quanto è stato scoperto e messo a disposizione da loro stessi, in una continuità incessante di conoscenze, riflessioni, acquisizioni. (il Mattino di Foggia)

La notizia riportata su altre testate

di Michelangelo Borrillo e Paola Di Caro. Pur avendo la vigilanza sulla Rai, non le ho fatte io». (Corriere della Sera)

Green pass, Giancarlo Giorgetti senza mezzi termini: "Utile per svago, pericoloso se associato ai diritti delle persone". 19 luglio 2021. Giancarlo Giorgetti: "Il green pass è utile da usare in alcune situazioni, come per lo svago. (Liberoquotidiano.it)

Ma per il ministro dello Sviluppo economico, il leghista Giancarlo Giorgetti, la svolta green dell'Europa è troppo rapida e se non verrà frenata provocherà una crisi. Formeremo i licenziati sulle nuove tecnologie per reinserirli o aspetteremo che si moltiplichino le situazioni di crisi con milioni di persone disperate per strada?". (Fanpage.it)

Giancarlo Giorgetti: "La svolta Green dell'Ue è troppo rapida. Frenare il piano verde o sarà crisi"

Giorgetti frena sulla riforma fiscale: “Credo che non ci sia il tempo per fare una roba significativa e profonda”. “Siccome faccio dei discorsi di verità, credo che non ci sia il tempo per fare una roba significativa e profonda“, ha dichiarato Giorgetti parlando della riforma fiscale. (News Mondo)

In diretta su ilGiornale.it, media partner del progetto, il ministro dello Sviluppo Economico ha indicato la rotta intrapresa dal governo Draghi. Però, aggiunge Giorgetti, "trovo pericoloso vincolarlo a tutti i diritti di cittadinanza (ilGiornale.it)

Sono inaccettabili situazioni come quella della Whirlpool, di Embraco o della Gianetti Ruote”, dove 152 operai sono stati licenziati con una mail. E ancora: “Dobbiamo creare un sistema che sia il West”, ha tuonato Giorgetti, “non il Far-West” (L'HuffPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr