LOCATELLI a JTV: "Le critiche è normale che ci siano"

LOCATELLI a JTV: Le critiche è normale che ci siano
Tutto Juve SPORT

Manuel Locatelli parla a JTV: “Era fondamentale vincere per iniziare bene il girone dopo che non abbiamo iniziato bene in campionato, ci dà fiducia e non abbiamo preso gol e questo è importante.

È una vittoria fondamentale per noi, una grande emozione sentire per la prima volta la musica della Champions, ho avuto i brividi, ma devo giocare a calcio, farmi trovare pronto e non posso farmi trascinare dalle emozioni. (Tutto Juve)

Ne parlano anche altri giornali

Le parole di Manuel Locatelli al termine di Malmoe-Juventus. LEGGI ANCHE > > > Inter beffata, la Juve anticipa Marotta | Arriva a gennaio. Sfida al Milan – “Sarà un’emozione particolare, ora sono nella Juve che è la squadra che volevo da bambino. (CalcioMercato.it)

Manuel Locatelli, all’esordio assoluto in Champions League, ha parlato ai microfoni di JTV dopo Malmo–Juventus, match vinto nettamente dei bianconeri. SEGUI TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SULLA JUVENTUS (Footballnews24.it)

Sono felice, è una partita importante perché l'avversario è forte, ma noi siamo la Juve e giochiamo in casa. L'ex centrocampista rossonero sula stagione della squadra di Allegri: "Sicuramente l'obiettivo è accorciare e vincere in campionato". (AreaNapoli.it)

Bergomi boccia l'ex Sassuolo Locatelli: "Non serviva alla Juventus"

Le parole dia Mediaset: 'Questa sera era fondamentale vincere e non prendere gol. Un’emozione particolare, ora sono nella Juve che è la squadra che volevo da bambino (ilBianconero)

L'ex centrocampista del Sassuolo ha rilasciato delle dichiarazioni. Finalmente è arrivata la prima vittoria stagionale per la Juventus che, esce vittoria dal campo del Malmo per 0-3 nella prima sfida di Champions, portandosi cosi al comando del girone insieme al Chelsea, vittorioso contro lo Zenit per 1-0. (Juvenews.eu)

L'ex difensore dell'Inter ha parlato a Sky e ha detto la sua sull'acquisto di Manuel Locatelli, dal Sassuolo Calcio, da parte dei bianconeri. Sorrido". E ancora Bergomi: "Un allenatore esperto come Allegri non si aspettava questo? (Sassuolonews.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr