Supercoppa spagnola Barcellona-Real Madrid in Tv e via streaming - SPORTinMEDIA

Supercoppa spagnola Barcellona-Real Madrid in Tv e via streaming - SPORTinMEDIA
SPORTinMEDIA SPORT

Mercoledì 12 gennaio non ci sarà solo l’appuntamento con la Supercoppa Italiana tra Juventus e Inter (vedi copertura televisiva e telecronisti di Canale 5), ma anche quello con la semifinale di Supercoppa di Spagna tra Barcellona e Real Madrid.

Sarà trasmessa in diretta in chiaro sul Nove e via streaming su Discovery+ (che sta trasmettendo, sempre in esclusiva, anche la Coppa d’Africa 2022).

La semifinale di Supercoppa di Spagna Barcellona-Real Madrid si disputerà al King Fahd International Stadium di Ryad, Arabia Saudita, mercoledì 12 gennaio 2022 alle ore 20.00 italiane. (SPORTinMEDIA)

Se ne è parlato anche su altre testate

A Riad la squadra di Marcelino piega in rimonta 2-1 i campioni di Spagna dell'Atletico Madrid. In vantaggio nel secondo tempo grazie all'autorete di Unai Simón, i Colchoneros si vedono prima raggiungere da Yeray, poi nel finale è il neo entrato Nico Williams, 19enne fratello minore di Inaki, a decidere la sfida. (La Repubblica)

In tv (e in chiaro) la partita sarà trasmessa solo in differita: la partita sarà visibile in differita alle ore 23:30 sul canale NOVE (disponibile al canale 9 e 509 del digitale terrestre, anche in HD al canale 9 di Tivùsat e al 149 della piattaforma Sky). (Stadionews)

Meritavamo la finale, il Real è stato letale con il contropiede, il suo punto forte" Oggi però siamo stati alla pari: se avessi tirato una monetina e avessimo vinto noi, nessuno avrebbe potuto dire nulla. (TUTTO mercato WEB)

Clasico delle polemiche: il vittorioso Ancelotti: “Loro superiori? Non sono d’accordo con Xavi”

Barcellona ko con il Real Madrid, il discorso negli spogliatoi è entusiastico: piovono applausi Laporta è andato negli spogliatoi dopo la sconfitta contro il Real Madrid per complimentarsi con i giocatori: “Siamo orgogliosi di essere del Barça, oggi più che mai”. (Sport Fanpage)

Si gioca a Riyad alle 20, la vincente affronterà in finale domenica il Real Madrid, che nella serata di ieri ha avuto la meglio del Barcellona dopo i tempi supplementari (3-2):. ATLETICO MADRID (4-3-3): Oblak; Llorente, Giménez, Hermoso, Vrsaljko; Kondogbia, Koke, Lemar; Carrasco, Joao Felix, Correa. (TUTTO mercato WEB)

Eccolo il famoso sopracciglio di Ancelotti quando risponde alla domanda su Xavi dice che il Barça è stato superiore: “Non sono d'accordo, ho visto una partita equilibrata. Quindi ho detto che non lo sapevo, è stato rispettoso" (DerbyDerbyDerby)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr