Tifosi: "Salerno è quella che piange e si abbraccia quando un suo calciatore sta male. Torniamo uniti!"

Tifosi: Salerno è quella che piange e si abbraccia quando un suo calciatore sta male. Torniamo uniti!
Per saperne di più:
tuttosalernitana.com SPORT

La vita non vale un gioco, sappia che c'è una tifoseria intera che farà qualunque cosa per aiutarlo".

Sulla stessa lunghezza d'onda Enzo Ricciardi di Ogliara: "Salerno è così: litiga, si divide, si spacca, ma poi si ritrova a piangere per un calciatore che sta male

Per dieci minuti decine di migliaia di persone sono rimaste incollate alla televisione sperando in una buona notizia e solo quando il centrocampista polacco ha aperto gli occhi sorridendo ai compagni di squadra ci siamo rasserenati un pochino. (tuttosalernitana.com)

La notizia riportata su altre testate

Dopo 10 minuti tra lacrime e paura il giocatore ha ripreso conoscenza, ma è stato trasportato in ospedale laddove resterà per ulteriori accertamenti. Dopo un breve confronto con allenatori e capitani, la terna ha deciso di riprendere il gioco. (TUTTO mercato WEB)

“In particolare, ci corre l’obbligo di ringraziare il medico sociale dell’Ascoli Calcio, il personale medico e lo staff dell’ambulanza presenti allo stadio, nonché il calciatore Parigini e tutti i giocatori bianconeri, che insieme al nostro capitano Di Tacchio ed agli altri calciatori della U. (Virgilio Sport)

A settembre scorso ha avuto lo stesso episodio - ha ricordato - all'epoca furono fatte tutte le analisi di tipo neurologico e cardiologico, studio elettrofisiologico, che hanno tutti dato esito negativo. (La Stampa)

Ascoli Calcio, ultime due gare senza gol. Con la Salernitana 13° ko in 24 incontri

Al minuto 86′, il centrocampista della squadra campana Patryk Dziczek si è accasciato a terra per un malore improvviso. Il talento polacco già lo scorso settembre era svenuto in allenamento, per poi essere rianimato dal medico sociale della Salernitana. (Inews24)

Paura durante il match di Serie B tra Ascoli e Salernitana. Durante la partita, il calciatore polacco Patryc Dziczek si è accasciato sul terreno di gioco per un malore, spaventando tutti gli addetti ai lavori presenti allo stadio Del Duca. (Virgilio Sport)

Sono rimasti 21 i punti in classifica con un bilancio di 5 successi, 6 pareggi e 13 sconfitte, con 20 gol fatti e 33 subiti. CLICCA PER VIDEO INTERVISTA SOTTIL POST ASCOLI-SALERNITANA 0-2. CLICCA PER VIDEO INTERVISTA PARIGINI POST ASCOLI-SALERNITANA 0-2. (picenotime)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr