Assen, cambia il protocollo SBK: con doppia vaccinazione niente più tampone

Assen, cambia il protocollo SBK: con doppia vaccinazione niente più tampone
GPOne.com SPORT

Poco prima dell’inizio del Mondiale, Dorna e FIM avevano stilato il protocollo da seguire per il Mondiale Superbike.

Ricordiamo infatti che fino al round di Donington, ogni persona era obbligata a mostrare il risultato del proprio tampone una volta giunto in circuito

Tra i punti c’era la richiesta del tampone da presentare in circuito con validità di massimo 72 ore.

Già, perché basterà semplicemente mostrare un certificato che confermi di aver portato a termine il ciclo di vaccinazione. (GPOne.com)

Su altri media

Il "fattaccio", se così si può definire uno zero in classifica per il cannibale della SBK, è avvenuto in gara 2. A Donington la leadership in classifica è passata a Razgatlioglu, complice la caduta del campionissimo in gara 2. (Sky Sport)

SUPERBIKE ASSEN. PROGRAMMAZIONE VENERDI’ 23 LUGLIO. SKY SPORT MOTOGP – CANALE 208. 10:25: FP1 Superbike. 14: 55: FP2 Superbike. PROGRAMMAZIONE SABATO 24 LUGLIO. SKY SPORT MOTOGP – CANALE 208. 9:45 Superpole SuperSport300. (GPOne.com)

Il pilota Kawasaki però paga un distacco di soli due punti nella classifica generale e al termine del round d’Olanda vorrà tornare di nuovo a comandare il campionato. (Motorsport.com, Edizione: Italia)

SBK 2021. Ad Assen riprende il duello tra Razgatlioglu e Rea

Dopo l’appuntamento di Donington, infatti, il pilota turco della Yamaha ha preso la testa della graduatoria e ora conduce con due punti di vantaggio sul campionissimo Jonathan Rea (183 a 181). (FormulaPassion.it)

Alvaro Battista prima del Moto GP di Assen. “Siamo pronti a ripartire dopo un paio di settimane di pausa Il Team HRC si avvia al quinto round del Campionato Mondiale Superbike 2021 sullo storico circuito TT di Assen in Olanda. (Periodico Daily - Notizie)

Chaz Davies viene da un round UK abbastanza opaco ed è ansioso di rivincita, mentre per restare in casa Ducati, sarà la prima volta per Axel Bassani ad Assen con una superbike In quell’anno in testa c’era Bautista con ben 39 punti di vantaggio sul pilota della Kawasaki, che ora deve invece recuperare solo due punti a Razgatlioglu. (Moto.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr