Milan, il piano per Tonali: contropartite ad hoc per non pagare altri 15 milioni al Brescia

Milan, il piano per Tonali: contropartite ad hoc per non pagare altri 15 milioni al Brescia
TUTTO mercato WEB SPORT

Milan, il piano per Tonali: contropartite ad hoc per non pagare altri 15 milioni al Brescia. vedi letture. Il Milan sta studiando il modo migliore per riscattare Sandro Tonali dal Brescia senza dover spendere i 15 milioni previsti dall'accordo siglato l'anno passato.

Il Milan resta interessato al talento del centrocampista, ma rispetto al passato, non sarà un "a tutti i costi".

A riportarlo è La Gazzetta dello Sport

La strada che potrebbe mettere d'accordo tutti è quella dell'inserimento di una o più contropartite, con la società di Cellino che ha bisogno non solo dei soliti soldi ma anche di giocatori pronti che possano essere inseriti subito tra i titolari. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altri media

Rispetto all’accordo iniziale –prestito di 10 milioni, già versati, più altri 15 di riscattoe10 di bonus –, la spesa del Milan potrà così abbassarsi, dimezzando i bonus e inserendo una percentuale di rivendita tra il 10 e il 20%. (Milan News 24)

C’è quindi uno sconto di circa 10 milioni”. Così Gianluca Di Marzio a Sky Sport: “Il Milan ha raggiunto un nuovo accordo per riscattare Tonali, a condizioni più favorevoli rispetto a un anno fa. (SOS Fanta)

Il centrocampista, infatti, piaceva a Napoli e Fiorentina pronta a comprare il calciatore dal Brescia in caso di mancato riscatto. Mercato Milan: Tonali resta, ecco l’intesa. Il Milan si tiene stretto Tonali. (Stop and Goal)

Milan, c'è lo sconto per il riscatto Tonali. Si ripensa a Junior Firpo. Le news di mercato

La situazione. Daniele Triolo. Il Milan, in questo calciomercato estivo, non si priverà di Sandro Tonali. Per concretizzare, adesso, l'operazione Tonali manca soltanto il sì del fondo Elliott (Pianeta Milan)

Sandro Tonali continuerà a indossare la maglia del Milan. Nella trattativa sarà inserito anche il giovane Giacomo Olzer, che passerà al Brescia a titolo definitivo con diritto di riacquisto a favore dei rossoneri. (Virgilio Sport)

L'anno scorso le parti si erano infatti accordato sulla base di un prestito per 10 milioni di euro, 15 di diritto di riscatto e ulteriori 10 tra bonus e percentuale sulla futura rivendita. Archiviato l'argomento Donnarumma, con il portiere ormai a un passo dal Paris Saint-Germain, il Milan continua a lavorare per confermare alcuni elementi della propria rosa con il contratto in scadenza. (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr