Focus Covid del 15 aprile, da domani l'open weekend Astrazeneca

TGS ECONOMIA

Lo ha detto in trasmissione il medico Tancredi Lo Presti, dell'Ufficio del Commissario Covid.

Focus Covid.

È possibile pre-registrarsi, compilare e stampare i documenti necessari per l'anamnesi e scegliere un orario per l'inoculazione.

Tutto sulla piattaforma https://fiera.asppalermo.org/

Corridoi e turni diversi per chi domani si recherà nell'hub Fiera di Palermo.

(TGS)

Ne parlano anche altri giornali

Il trasporto dei sieri è stato eseguito con un velivolo Piaggio P180 del Raggruppamento Aeromobili Carabinieri di Pratica di Mare e l’utilizzo di speciali contenitori isotermici che hanno garantito il mantenimento della catena del freddo dai luoghi di prelievo fino alla consegna al Rivm. (CataniaNews.it)

“L’Open Day di questo fine settimana deve servire a dare una spinta formidabile alla campagna vaccinale. Si invita la popolazione a rispettare tale indicazione e a recarsi nei punti vaccinali solo se rientranti in questa categoria, anche per evitare di creare assembramenti (NewSicilia)

– Porte aperte in 16 centri di vaccinazione di Palermo e provincia per l’Open weekend promosso dalla Regione Siciliana da domani, venerdì 16, a domenica 18 aprile. Le vaccinazioni straordinarie senza prenotazione con AstraZeneca per la fascia 60-79 anni si terranno dalle 8 alle 22. (NewSicilia)

Dopo AstraZeneca, anche Johnson & Johnson sta incontrando problemi sui vaccini. Indagini sulla morte del sottufficiale - AstraZeneca: Pm Siracusa in Olanda per accertamenti su lotti L'Istituto Superiore di Sanità di Roma analizzerà alcune fiale dei sei lotti del vaccino AstraZeneca segnalati dalla Procura di Siracusa che sta coordinando le indagini sulla morte di Stefano Paternó, 43 anni, il sottufficiale della Marina militare in servizio alla base . (Zazoom Blog)

Si prosegue invece con la “prosecuzione delle attivita’ di somministrazione delle dosi vaccinali Pfizer e Moderna, limitatamente al personale sanitario e al personale a cui e’ stata gia’ inoculata la prima dose”, conclude la comunicazione (ilMetropolitano.it)

“I fattori di rischio per lo sviluppo di una trombosi dei seni venosi sono distinti in genetici ed acquisiti. - Quanti casi di trombosi cerebrale dei seni venosi correlati alla somministrazione del vaccino di AstraZeneca, sono stati segnalati in Italia? (NapoliToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr