Maltempo, prolungata l'allerta meteo in Trentino per temporali intensi, vento forte e rischio idrogeologico

Maltempo, prolungata l'allerta meteo in Trentino per temporali intensi, vento forte e rischio idrogeologico
Più informazioni:
il Dolomiti INTERNO

Maltempo, prolungata l'allerta meteo in Trentino per temporali intensi, vento forte e rischio idrogeologico. Sulla base delle previsioni meteo effettuate, spiegano gli esperti della protezione civile trentina, l'allerta meteo emanata nella giornata di ieri (5 agosto) è stata estesa a tutta la giornata di domani. TRENTO.

Lunedì precipitazioni generalmente assenti al mattino con possibili rovesci e temporali sparsi al pomeriggio-sera”

“Oggi – scrive la protezione civile – probabili rovesci e temporali localmente intensi e quasi stazionari che in serata sono attesi più diffusi e in lento movimento verso est. (il Dolomiti)

Ne parlano anche altri media

Arriva aria più fresca dal Nord Europa sul Mediterraneo, il che potrà portare instabilità con rovesci e temporali anche sulla Toscana. (SienaFree.it)

Tempo medio di lettura: 2 minuti. Il grande caldo di questi giorni, al Nord, sta per lasciare un po’ spazio al maltempo. La prima, nella notte, descritta nel paragrafo precedente, che potrà concludersi nel primo mattino interessando prevalentemente Pianura e Oltrepò Pavese (Luino Notizie)

Per questo la Sala operativa della Protezione civile regionale ha attivato nella mattinata di sabato lo stato di vigilanza, con codice giallo per le prime ore della mattinata di domenica, 7 agosto. GROSSETO - Arriva aria più fresca dal Nord Europa sul Mediterraneo, il che potrà portare instabilità con rovesci e temporali anche sulla Toscana. (IlGiunco.net)

Meteo Toscana. Domani mattina possibili piogge sul Mugello

IN CRESCITA – Dopo i tanti dubbi espressi nelle ultime settimane riguardo alla sua condizione, Robin Gosens sta – giustamente- rispondendo sul campo. Nella gara di ieri contro il Villarreal il tedesco è rimasto in campo per 54 minuti, mettendo benzina nelle gambe. (Inter-News)

Ancora una volta nel corso di questa stagione estiva molto calda, il Piemonte è interessato da un’area di alta pressione con il massimo tra l’alto Adriatico e la penisola balcanica. Il Centro funzionale di Arpa Piemonte ha emesso allerta gialla per possibili fenomeni temporaleschi intensi sul Piemonte che proseguirà anche per il fine settimana (newsbiella.it)

Per questo la Sala operativa della Protezione civile regionale ha attivato nella mattinata di sabato lo stato di vigilanza, con codice giallo per le prime ore della mattinata di domenica. Già nel pomeriggio di oggi sono previste possibili perturbazioni su Lunigiana e Garfagnana. (OK!Mugello )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr