Sciopero Green Pass 15 ottobre 2021: spesa al supermercato e regali di Natale a rischio

Sciopero Green Pass 15 ottobre 2021: spesa al supermercato e regali di Natale a rischio
Investire Oggi INTERNO

Secondo Ivano Russo di Confetra: “La nostra confederazione raccoglie 400 mila autisti e stimiamo che il 30% non abbia il Green Pass.

Il governo ci tratta da bestie e noi bruciamo il potere dei consumi.”. Il rischio sciopero è molto forte ed è scattato anche l’allarme economico per il rischio carenza merci nei supermercati.

Sciopero Green Pass 15 ottobre, a rischio i regali di Natale. A Trieste 900 lavoratori hanno già annunciato uno sciopero e la minaccia anche dei regali di Natale saltati come scrive La Repubblica riportando le parole di un manovratore:. (Investire Oggi)

Ne parlano anche altre fonti

La nostra proposta è di rinviare di un mese l’entrata in vigore di questo decreto, ciò darebbe la possibilità al governo di ripensare il provvedimento. andi Volk, portavoce del Coordinamento lavoratori portuali Trieste, è intervenuto ai microfoni della trasmissione “Cosa succede in città” condotta da Emanuela Valente su Radio Cusano Campus. (Il Tabloid)

Così Alessandro Volk, componente del direttivo del Coordinamento lavoratori portuali Trieste, alla vigilia dello sciopero in porto. La democrazia vincerà», scrive il Clptdi Trieste in merito alla circolare dal Governo che parla di illegittimità dello sciopero (Metro)

Nel frattempo gli eventuali segnali di distensione sembrano non arrivare, al contrario è massima l'incertezza circa la giornata di venerdì 15 ottobre che potrebbe rivelarsi alquanto problematica. Il blocco di venerdì è confermato, ci saranno sorprese perché non si fermerà solo il porto di Trieste (VeronaSera)

Sciopero dal 15 al 20 ottobre scuola, precisazioni sull’adesione

Anzi, dopo il niet è arrivato il rilancio: sia il comitato dei lavoratori triestino sia una parte dei lavoratori portuali genovesi ha minacciato di bloccare le attività del porto “Se non verrà ritirato l’obbligo del green pass nei luoghi di lavoro”. (Genova24.it)

Il green pass sui luoghi di lavoro agita anche il mondo della scuola. Lo scorso anno, in questi giorni, il numero degli studenti in isolamento raddoppiava (Corriere della Sera)

Inizia informando che l’Ufficio di Gabinetto del Ministero dell’Istruzione con nota mail del 12 ottobre 2021 ha già fornito alcuni chiarimenti sulle adesioni allo sciopero ad oltranza. Sciopero generale dal 15 al 20 ottobre, proclamato dall’Associazione Sindacale F. (Scuolainforma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr