Maldini: "Mondiale ogni due anni progetto sbagliato"

Maldini: Mondiale ogni due anni progetto sbagliato
Tutto Juve SPORT

- MILANO, 14 OTT - Paolo Maldini si schiera contro il progetto della Fifa di un Mondiale da disputarsi ogni due anni.

Mi auguro, da uomo di sport, che FIFA voglia abbandonare questo progetto sbagliato", dice all'ANSA l'ex capitano della nazionale italiana, oggi direttore tecnico del Milan.

"L'eventuale impegno biennale, aggiunto al calendario proposto da FIFA che raggrupperebbe le soste per le nazionali in due solo date, avrebbe conseguenze molto negative sulla salute psicofisica dei calciatori e sul futuro delle leghe domestiche, che subirebbero un impatto tremendo in un momento già molto delicato", spiega Maldini all'ANSA. (Tutto Juve)

Ne parlano anche altri giornali

Calciomercato Milan, doppio colpo in arrivo! Calciomercato Milan, non solo un attaccante: in arrivo ce ne sono ben due. (DirettaGoal)

Paolo Maldini si schiera contro il progetto della Fifa di un Mondiale da disputarsi ogni due anni. Mi auguro, da uomo di sport, che FIFA voglia abbandonare questo progetto sbagliato". Queste le parole all'ANSA l'ex capitano della nazionale italiana, oggi direttore tecnico del Milan (Eurosport IT)

Il club pensa ai rinnovi di contratto, ma non dimentichiamo uno degli obiettivi principali di Elliott, ovvero quello di far crescere il valore patrimoniale della società. A tal proposito, c'è nel mirino un centrocampista molto interessante. (Pianeta Milan)

Maldini: “Mondiale ogni due anni? Non è una buona idea”

Ma è più una possibilità per la prossima estate rispetto al mercato di gennaio La filosofia non cambierà nei prossimi mesi, Maldini e Massara sono concentrati sulla squadra e i suoi risultati in campo ma hanno sempre una visione proiettata sul futuro. (Calciomercato.com)

Atleti, federazioni e club sono consapevoli che i possibili benefici sarebbero pochissimi rispetto ai tanti rischi che una decisione del genere porterebbe al mondo del calcio". La leggenda del Milan, ora dirigente rossonero, ha espresso ai microfoni dell'ANSA il suo punto di vista: "Non credo che giocare il Mondiale ogni due anni sia una buona idea, ciò toglierebbe importanza all'evento sportivo più unico al mondo, cancellando una tradizione ormai centenaria. (La Lazio Siamo Noi)

Queste le parole del direttore tecnico del Milan, decisamente contrario alla proposta: “Non credo che giocare il Mondiale ogni due anni sia una buona idea, ciò toglierebbe importanza all’evento sportivo più unico al mondo, cancellando una tradizione ormai centenaria. (MilanLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr