METEO - Alternanza tra sole e nuvole, piogge sparse e temporali nel pomeriggio

METEO - Alternanza tra sole e nuvole, piogge sparse e temporali nel pomeriggio
Molise Network INTERNO

Tendenza ad un aumento della nuvolosita’ nelle zone interne.

Quindi oggi, martedì 8 giugno, al mattino nubi sparse localmente compatte, ma senza fenomeni di rilievo.

Temperature mattutine senza variazioni di rilievo

– Continua ad essere instabile il tempo, più marcato nelle ore centrali del giorno.

Nel pomeriggio parziali schiarite lungo le coste dell’Adriatico, nuvole associate allo sviluppo di rovesci o temporali sparsi, nelle altre zone, piu’ diffusi e frequenti nelle zone interne. (Molise Network)

Se ne è parlato anche su altri media

Temperature minime comprese tra 15 e 20 °C e massime comprese tra 23 e 29 °C. (LE PREVISIONI IN ITALIA - LE PREVISIONI A PALERMO - TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SUL METEO). (Sky Tg24 )

Ci aspettano dunque giornate ancora instabili, segnate dal passaggio di queste correnti settentrionali che favoriranno lo sviluppo di numerosi temporali. Situazione relativamente tranquilla sulle Isole Maggiori e nel settore Adriatico; nel pomeriggio possibili rovesci nelle zone interne di Sardegna e Sicilia. (METEO.IT)

Specie sulle zone collinari e costiere, mentre annuvolamenti saranno presenti sulle zone pedemontane, montuose, nell’Aquilano e sulla Marsica, in temporanea attenuazione in mattinata. Instabilità che, tuttavia tornerà a manifestarsi nel pomeriggio e nel tardo pomeriggio di mercoledì, specie sulle zone montuose e sul settore occidentale della nostra regione (Rete8)

Dove colpiranno i TEMPORALI nelle giornate di giovedi 10 e venerdi 11 giugno?

Fino al secondo week end di giugno le condizioni meteo rimarranno prevalentemente instabili. Il meteo in Umbria. Il meteo in Umbria per domani: tempo prevalentemente asciutto nella giornata con qualche nube la mattino, nuvolosità in aumento nel pomeriggio con possibili locali fenomeni in Appennino. (TuttOggi)

Al Centro-Sud le condizioni meteo saranno instabili soprattutto nelle zone appenniniche, ma con sconfinamenti anche verso i settori tirrenici e la Sicilia centro-orientale. In particolare, giovedì 10 giugno l’instabilità tenderà ad intensificarsi soprattutto nella seconda parte della giornata, quando piogge e temporali potranno coinvolgere la Liguria di Levante, gran parte delle zone alpine, l’Appennino settentrionale, la Campania, la Calabria e i settori meridionali delle Isole maggiori. (METEO.IT)

Nei prossimi giorni la morsa dei temporali dovrebbe attenuarsi sull'Italia, stante il lieve spostamento della goccia fredda in quota verso levante. (MeteoLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr