Un altro cinquantenne tra gli oltre sessanta albesi vittime del Covid

LaVoceDiAlba.it ECONOMIA

Cinquantaquattro anni, Bona era ricoverato all’ospedale di Verduno da una ventina di giorni.

Nulla hanno potuto, per salvarlo, le cure messe in campo dai sanitari nella difficile battaglia intrapresa per fronteggiare il violento attacco del virus.

A pochi giorni dall’addio a Ignazio Ragusa, titolare del Bar Cristallo di corso Langhe, un altro imprenditore poco più che cinquantenne è andato a ingrossare l’ormai lungo elenco di quanti, anche nella nostra provincia, hanno pagato uno scotto fatale all’incontro con il Covid. (LaVoceDiAlba.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Sul posto stanno ancora intervenendo le squadre dei vigili di Mondovì e i volontari di Dogliani Le fiamme si sono propagate verso le 6.30 in un’abitazione in frazione Mellea. (TargatoCn.it)

Cervasca – Per aiutare le fasce di età meno avvezze alla tecnologia il Comune ha attivato un piano di supporto operativo per far esprimere la preadesione online al nuovo piano vaccinale sul portale della Regione Piemonte. (LaGuida.it)

Nelle Marche, il passaggio riguarderò un numero rilevante di filiali e di sportelli, essendo Ubi Banca il primo operatore bancario della regione dopo aver incorporato, in anni recenti, Banca Marche. Lo stesso accadrà per gli addebiti domiciliati, che saranno automaticamente aggiornati affinché ogni operazione pre-autorizzata che pervenga in Intesa Sanpaolo sia eseguita con le nuove coordinate (Centropagina)

Ai 2685 metri del Colle dell’Agnello, invece, l’incremento di neve al suolo si registra dalle 91 di ieri, con 18 centimetri di neve fresca. 17 i centimetri di spessore accumulatisi, dalle 21 di ieri, alla stazione Arpa di Pian delle Baracche, a Sampeyre, a 2135 metri (TargatoCn.it)

Si potrà usufruire di questo servizio ogni martedì dalle 17 alle 19 presso la scuola primaria di San Defendente, il giovedì mattina dalle 10 alle 12 presso l’Acli di San Michele, il giovedì pomeriggio dalle 15,30 alle 17,30 presso la scuola primaria di Santa Croce, il venerdì dalle 15,30 alle 17,30 presso il municipio di Cervasca e il sabato mattina dalle 10 alle 12 presso l’Acli di San Bernardo. (TargatoCn.it)

La neve è scesa nella notte e ha ricoperto i tetti e le strade di Limone Piemonte, dove si è arrivati a 15 cm e sulla statale 20 dove all’altezza del Tenda si è arrivati a ben 30 cm. Risveglio “bianco” per diversi comuni della Granda oggi, domenica 11 aprile. (TargatoCn.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr