Green Pass, firmato il DPCM per la PA

Green Pass, firmato il DPCM per la PA
Punto Informatico INTERNO

Green Pass nella PA: le linee guida. Queste le più importanti novità sul tema:. Chi è soggetto all'obbligo?

A scanso di equivoci, insomma, il Green Pass è requisito fondamentale per accedere per motivi professionali

Il Presidente del Consiglio dei Ministri ha firmato il DPCM con il quale vengono portate avanti le linee guida per l'adozione del Green Pass tra il personale della Pubblica Amministrazione. (Punto Informatico)

Ne parlano anche altre testate

Si avvicina il 15 ottobre, data in cui scatterà l’obbligo di Green pass sui luoghi di lavoro sia pubblici che privati. ACCEDI Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento Tutti i contenuti del sito 1€ al mese per 3 mesi poi 2. (Il Piccolo)

Un altro aspetto importante che verrà inserito nel dpcm riguarda le tempistiche: la certificazione verde potrà essere richiesta al lavoratore in anticipo. (Liberoquotidiano.it)

Sarà quindi consentito il raggiungimento delle sedi di lavoro stesse e l’inizio dell’attività lavorativa in un più ampio arco temporale Lo prevede la bozza di Dpcm che regola i controlli sul Green pass. (La Pressa)

Green pass, Mario Draghi firma il Dpcm: ferie e contributi, come verrà penalizzato chi non ce l'ha

I clienti devono verificare il green pass dei tassisti o degli autisti di vetture a noleggio con conducente? Da chi devono essere effettuati i controlli sul green pass dei lavoratori che arrivano da società di somministrazione? (La Provincia Pavese)

I controlli, però, sono assolutamente obbligatori ed è prevista una multa sia per chi sprovvisto di Green Pass che per i datori di lavoro che non controlleranno il possesso di quest’ultimo ai propri dipendenti (DirettaNews.com)

Il premier ha firmato il Dpcm sul Green pass, dichiarando di fatto guerra a chi dal 15 ottobre non esibirà il "certificato verde" sul luogo di lavoro. Inoltre, "i giorni di assenza ingiustificata non concorrono alla maturazione di ferie e comportano la corrispondente perdita di anzianità di servizio". (Liberoquotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr