Forza Nuova, Lamorgese: 'Castellino non arrestato in piazza per evitare rischi'. Lo scontro in aula con la Meloni

Forza Nuova, Lamorgese: 'Castellino non arrestato in piazza per evitare rischi'. Lo scontro in aula con la Meloni
Tiscali.it INTERNO

Sabato, dopo la manifestazione a piazza del Popolo, Castellino è stato protagonista anche dell'assalto alla sede della Cgil, quasi annunciato dal palco della manifestazione con un'arringa ai partecipanti.

Quanto a Forza Nuova. "Noi siamo distanti anni luce da qualsiasi movimento sovversivo, particolarmente da Forza Nuova, non solo per fatto ideologico ma anche perché le azioni di queste organizzazioni sono sempre sinistramente proficue per la sinistra

Giuliano Castellino, leader di Forza Nuova, non è stato fermato a piazza del Popolo perché c'era il "rischio di provocare reazioni violente" durante la manifestazione dei No Green Pass a Roma (Tiscali.it)

La notizia riportata su altre testate

Insomma, lasciato libero non solo nel giorno delle devastazioni, ma anche il weekend precedente. Quante balle dal ministro. 13 ottobre 2021. Queste immagini risalgono a sabato 2 ottobre, quello precedente agli scontri di Roma (Liberoquotidiano.it)

Fratelli d’Italia chiede le “immediate dimissioni” della Lamorgese. Poi Giorgia Meloni, rivolgendosi direttamente al Ministro, dice: “La sua risposta sugli scontri di piazza avvenuti sabato scorso a Roma è a dir poco vergognosa. (L'Opinionista)

Sono le parole del ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, che alla Camera risponde a una interrogazione sulla gestione dell'ordine pubblico nella manifestazione che si è svolta a Roma il 9 ottobre scorso. (Adnkronos)

Forza Nuova. Ruspandini (FdI): Lamorgese ministro incosciente e dormiente, si dimetta

La ministra dell’Interno Luciana Lamorgese adesso non è più solo il bersaglio del leader della Lega, Matteo Salvini, ma è diventata un problema per il presidente del Consiglio Mario Draghi. Il governo si aspetta che le proteste No-vax e no-pass proseguano, Draghi ha deciso di convocare i sindacati questa mattina (Domani)

Fondazione Italiani per l’Italia: Lamorgese inadeguata a ricoprire il ruolo di ministro. (ASI) Roma - “In queste ore l’acceso dibattito sulle parole pronunciate dal Ministro degli interni Luciana Lamorgese nel corso dell’ultimo question time alla Camera dei Deputati non può che spingere ognuno di noi a una seria riflessione, in particolare sulle modalità di gestione e sulle capacità gestionali reali di chi guida il Dicastero chiamato a garantire la sicurezza pubblica nel nostro Paese. (Agenzia Stampa Italia)

Dopo il rave party ora addirittura lascia percepire che gli incidenti e l’attacco alla sede della Cigl siano stati candidamente ritenuti “inevitabili” o addirittura “accompagnati”. Il problema che mi pongo è questo: a chi giova avere un ministro del genere? (La Voce del Patriota)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr